Gennaio 2024

NEWS

GIORNO DELLA MEMORIA AL CAI DI RIETI CON STORIE E TESTIMONIANZE. STEFANO ARDITO HA PRESENTATO IL SUO LIBRO

storia

Sede del CAI Rieti pienissima di soci e non soci. Successo e commozione per il libro e il film dedicato alla Giornata della memoria in montagna che si è tenuto ieri, 26 gennaio al CAI dando il via agli eventi di cultura di montagna aperti a tutti.
Presente con i saluti sentiti il Colonnello della Guardia di Finanza che ha spiegato il progetto di collaborazione con il CAI sui cippi di confine. Stefano Ardito, ha presentato il suo libro "Guerra in Appennino"  e Luca Battisti, nipote di un trucidato dai fascisti nella strage di Poggio Bustone ha portato la sua toccante testimonianza, senza retorica. Si è parlato del sangue nella Sabina e dei sentieri della Libertà. Molte le domande dal pubblico silenzioso e attento. Bellissimo il film dedicato alla figura dell'alpinismo Ettore Castiglioni, morto per portare al confine svizzero ebrei e partigiani. Ha salvato vite tra cui quella di Luigi Einaudi, primo Presidente della Repubblica italiana. Il Presidente del CAI di Rieti Francesco Battisti ha espresso alla fine la soddisfazione della sezione e del Direttivo e invitato tutti al prossimo appuntamento di febbraio dedicato all'orso.

27_1_24

condividi su: