Novembre 2021

PROVINCIA

GIORNATA DEL RIMBOSCHIMENTO, CUNEO "GRANDE COMUNITÀ: FARÀ RINASCERE LA NOSTRA TERRA"

ambiente

Si è svolta ieri, sabato 20 novembre, a Fara in Sabina, la Giornata del rimboschimento organizzata dal Comune, dall'Istituto di Istruzione Superiore “Statista Aldo Moro” e dall'Associazione Monti Elci, in collaborazione con l’associazione Acido Lattico Mtb Passo Corese e la squadra di caccia al cinghiale "Quadrifoglio", che hanno realizzato la bonifica dell’area. In questa occasione è stata consegnata dalla Rete associativa della Via di Francesco nel Lazio una targa che identifica il Fontanile colle San Fiano “Sosta del Pellegrino”.

“È stata una giornata bellissima e molto partecipata - dichiara il Sindaco di Fara in Sabina, Roberta Cuneo -. Ventitré studenti dell’IIS Aldo Moro hanno preso parte alla piantumazione degli alberi, inoltre in questa occasione - continua il Sindaco - ci è stata consegnata da Annamaria Romani e Virginio Federici, in rappresentanza della Rete associativa della Via di Francesco nel Lazio, che ringrazio, una targa che identifica il Fontanile colle San Fiano “Sosta del Pellegrino”. Presente Don Luis Escalante, parroco di Fara, che ha benedetto quel luogo e con lui la nostra montagna. Ringrazio con gratitudine le associazioni del territorio e l’IIS Aldo Moro per il lavoro che è stato fatto e per il segnale di cura e attenzione verso la nostra montagna, messa a dura prova dai terribili incendi di questa estate. Grazie agli uomini e alle donne della Protezione Civile GVCSA, sempre presenti, che sono stati gli angeli delle nostre montagne in quei tragici giorni. Siamo una grande comunità - conclude Cuneo - che farà rinascere la nostra bellissima terra”. 

condividi su: