Giugno 2022

ELEZIONI

GIORGIA MELONI ANIMA LA PIAZZA PER SINIBALDI

elezioni, politica

Risponde a Scanzi, attacca il PD, solleva dubbi su una lista formata da sanitari pagati dalla Regione. "Eccomi sono "Giorgina" 1.58 di altezza presidente del primo partito italiano dato per spacciato dal primo giorno. Non accettiamo consigli da chi non sa fare nemmeno la propria parte, non abbiamo bisogno di patenti. L' ultima che ho preso era quella di guida". 

Incalzata da una piazza Vittorio Emanuele II piena di bandiere, rilancia i temi già affrontati nella sua precedente visita "Per territori come questi è un onore per noi guidare la coalizione poiché pensiamo di poter fare la differenza. Il declino, la difficoltà non è un destino ma una scelta e si può invertire. Rieti ha delle potenzialità straordinarie mancano gli strumenti." Al suo fianco sul palco il coordinatore di Fratelli d'Italia Paolo Trancassini e il candidato sindaco del centrodestra Daniele Sinibaldi.

10_06_22

ph M. d'Alessandro

condividi su: