Ottobre 2021

PROVINCIA

FESTIVAL DELLA FAMIGLIA A FARA IN SABINA

manifestazioni

Prende il via domani, sabato 2 ottobre, in occasione della Festa dei nonni, presso la Biblioteca comunale “Abate Alano”, il primo Festival della Famiglia della Città di Fara in Sabina. Una manifestazione fortemente voluta dal Sindaco Roberta Cuneo e dalla sua amministrazione, che si svolgerà per i primi tre fine settimana del mese di ottobre, e terminerà domenica 17 ottobre con “Il Villaggio dei bambini”: una giornata interamente dedicata alle famiglie, all’insegna del divertimento, con laboratori creativi, personaggi dei cartoni, burattini e passeggiate sui pony, presso il Bike Park di Passo Corese, grazie alla collaborazione con l’Acido Lattico Mtb Passo Corese Asd. Non mancheranno informazioni e servizi per i più grandi, come la dimostrazione da parte della Croce Rossa delle manovre di disostruzione pediatrica delle vie aeree. 

“Sono molto felice di poter presentare il primo Festival della Famiglia di Fara in Sabina - dichiara il Sindaco Roberta Cuneo - Una manifestazione che vuole celebrare la bellezza, la forza e l’importanza della famiglia. In programma eventi e iniziative culturali - spiega Cuneo - come “Famiglie al Museo” o la presentazione del libro di Maria Luisa Polidori “Quello che non sanno di te”, in programma il 16 ottobre presso l’Abbazia di Farfa. Questo senza mai dimenticare il divertimento. Il 17 ottobre, giornata conclusiva, sarà infatti possibile passare una domenica insieme al “Villaggio dei bambini”, allestito al Bike Park di Passo Corese, grazie alla preziosa collaborazione con l’Acido Lattico Mtb Passo Corese Asd. Un momento di festa con tanti laboratori divertenti, supereroi e principesse, passeggiate sul pony e uno spettacolo di burattini. 

Vogliamo restituire importanza ma anche regalare qualche momento di serenità alle famiglie che da sempre, e in particolare con questa drammatica emergenza sanitaria ed economica, sono state il vero ammortizzatore sociale del Paese. Crediamo sia giusto celebrarle - conclude Cuneo - sottolineando la loro importanza per la nostra Città e per il nostro Paese”. 

condividi su: