Maggio 2024

EX MERCATO COPERTO, EMILI: "LIBERARE AL PIÙ DAI VINCOLI DELLA PROCEDURA ESPROPRIATIVA"

amministrazione

"Apprendiamo dai giornali l'avvenuta approvazione del progetto di riqualificazione dell'ex mercato coperto." Dichiara il consigliere comunale Antonio Emili. "Grazie all'operato dei tecnici comunali, quindi, seppur in ritardo avanza l'attuazione dell'intervento a cui destinai parte delle risorse di Rieti 2020 per trasformare un luogo buio e in degrado in un centro di esposizione e di somministrazione di prodotti tipici locali, allietato da eventi culturali. Parte di una strategia più ampia di rigenerazione dell'intero centro storico, culminata con la scelta dell'allora Assessorato all'urbanistica di investire nella città interna alle mura e nella riapertura del circolo di lettura e dell'ex ospedale, i fondi ottenuti con i progetti della qualità dell'abitare e il Pnrr. Tuttavia ad oggi - prosegue Emili -  l'ex mercato coperto resta assoggettato al pignoramento compiuto su iniziativa di un creditore del Comune di Rieti. Pertanto l'Amministrazione è tenuta ad adoperarsi per liberare al più presto l'ex mercato coperto dai vincoli della procedura espropriativa. Diversamente la città rischia di perdere l'occasione di mettere a frutto un importante finanziamento pubblico o peggio ancora di impiegarlo a vantaggio dell'acquirente o assegnatario dell'immobile pignorato. Un'eventualità da scongiurare per non vanificare lo sforzo compiuto dalla giunta Cicchetti di rianimare assieme all'ex mercato coperto, un luogo caro alla storia e alla memoria della città di Rieti"

24_5_24

condividi su:
EMIGRANDO TRA VECCHIO E NUOVO MONDO
amministrazione, digitalizzazione, impresa