Ottobre 2021

SPORT

DONATI "NESSUN 'CASO FORTITUDO' PER LA PALESTRA DI VAZIA"

amministrazione

“Come ormai da abitudine, una parte dell’opposizione non perde occasione per lanciarsi in poco edificanti strumentalizzazioni. Sulla questione della palestra di Vazia non esiste alcun ‘caso Fortitudo’ e non accettiamo che si tiri in ballo la condizione di ragazzi diversamente abili per sferrare attacchi politici all’Amministrazione comunale. Semplicemente, alla società Fortitudo Rieti è stata assegnata la palestra di Vazia che da tanti anni attendeva un intervento di manutenzione sulla guaina del tetto. Finalmente, siamo riusciti ad intervenire con i lavori di riparazione che sono già iniziati e dureranno al massimo una decina di giorni, secondo quanto riferiscono gli uffici. Quindi, per quanto riguarda gli spazi del Comune di Rieti, la Fortitudo inizierà le proprie attività al massimo con una settimana di ritardo. Dunque, nessun caso e nessuna disattenzione verso lo sport e verso i ragazzi diversamente abili; semplicemente l’ennesima squallida strumentalizzazione di una parte dell’opposizione ormai avvitata nell’opera di delegittimazione dell’avversario”.

E’ quanto dichiara il consigliere con delega allo sport del Comune di Rieti, Roberto Donati.

 

01_10_2021

condividi su: