Marzo 2023

SCUOLA & UNIVERSITÀ

DEROGA AL NUMERO MINIMO DI STUDENTI NEL CRATERE DEL SISMA. ROSATI: “PROVVEDIMENTO CONCRETO PER CONTRASTARE LO SPOPOLAMENTO”

amministrazione

“Apprendiamo con grande soddisfazione del provvedimento che permetterà alle scuole di quindici comuni reatini del cratere del sisma di derogare dai limiti imposti per la formazione delle classi - dichiara l’assessore alla cultura e alle politiche scolastiche del Comune di Rieti, Letizia Rosati - . La decisione del Governo, che riguarderà le scuole di ogni ordine e grado anche della nostra Città fino al 2028/2029, va nella direzione di sostenere le aree interne, specialmente quelle colpite da calamità come il terremoto, nel contrasto allo spopolamento e nella garanzia della residenzialità che passa, innanzitutto, dalla certezza dei servizi essenziali, slegati finalmente dalla fredda logica dei numeri. Era un provvedimento richiesto dal territorio ormai da tempo e oggi, grazie all’impegno del neo Commissario alla ricostruzione Guido Castelli e dell’onorevole Paolo Trancassini, diventa realtà”.

 

 

condividi su: