Settembre 2021

SPORT

DEDICATA AD ALESSANDRO SALUSTRI LA COLLI DELLA SABINA

ciclismo

Si è svolta oggi la manifestazione ciclistica 'Colli della Sabina', organizzata dalla Acido Lattico MTB Passo Corese con un altissimo numero di iscrizioni bloccate per il raggiungimento del limite massimo di 1.500 partecipanti provenienti da tutta Italia.  Madrina della manifestazione Justine Mattera. Un tema particolare quello di quest'anno (Bike is Life)  che, oltre a parlare di amicizia, punta i riflettori sulla sicurezza. "Troppe le tragedie che sempre più spesso stroncano vite trasformando le nostre strade in veri e propri campi di battaglia, dove non ci sono vincitori. Il 15 ottobre 2019, l’ennesimo incidente stradale, ci ha privati di un grande amico della nostra manifestazione.
Alessandro (Salustri n.d.r.) incarnava la nostra massima ambizione: coinvolgere e fidelizzare persone nel nostro progetto, costruire un’amicizia che edizione dopo edizione diventa un legame profondo. Questa tragedia ci ha spinti a riflettere.
Provare a capire se e come poter contribuire ad evitare che drammi simili potessero ripetersi. Quello che è accaduto ad Alessandro, persona meravigliosa di 43 anni, rappresenta per noi una dolorosa eredità. Per questo, la nona edizione parla di prevenzione, di sensibilizzazione sul tema degli incidenti stradali". Per questo tutti i partecipanti sono stati dotati di una luce posteriore presente nel pacco gara compreso con la quota d’iscrizione: uno strumento fondamentale diretto a rendere più visibile il ciclista e quindi a ridurre la possibilità di incidenti stradali. Uno strumento che deve diventare una componente stabile dell’allestimento di ogni bicicletta, di notte come di giorno, in ogni situazione e in ogni ambiente scelto per vivere questa passione.

condividi su: