Agosto 2022

CREDITO, UNINDUSTRIA – BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI ROMA: SIGLATO ACCORDO PER SOSTEGNO PMI

impresa

Unindustria ha siglato insieme alla Banca di Credito Cooperativo di Roma un accordo di collaborazione per sviluppare nuovi strumenti a servizio delle piccole e medie imprese, che sono il motore trainante della nostra economia perché rappresentano oltre il 90% del nostro tessuto produttivo, con l’obiettivo di dare loro un sostegno concreto ed una maggiore consapevolezza finanziaria in questa fase storica molto complessa per il nostro Paese. 

I punti cardine dell’accordo prevedono la predisposizione di offerte commerciali riservate alle imprese associate a Unindustria ed ai loro dipendenti nei vari territori regionali in cui è presente BCC Roma e la nascita, inoltre, di un “focal point” coordinato da BCC Roma e Unindustria volto a favorire una prima assistenza e un canale dedicato alle imprese aderenti all'Associazione. 

L’Accordo prevede la possibilità di condividere azioni per promuovere i nuovi bandi del PNRR ed attività divulgative, formative ed informative, in materia bancaria e finanziaria. 

“Il percorso intrapreso con BCC Roma, che ha portato alla sottoscrizione dell’accordo, nasce dalla volontà di ascoltare e sostenere i bisogni finanziari delle nostre associate, in particolare delle PMI -dichiara Rosario Zoino Presidente del Gruppo Tecnico Credito e Finanza di Unindustria   Il primo obiettivo è rafforzare i rapporti tra banca e impresa, due mondi complementari che si trovano oggi a dover cambiare passo, per affrontare le repentine trasformazioni del mercato e intercettare le nuove traiettorie di sviluppo.”

“Serve più sostegno alle PMI: i nostri imprenditori non possono e non devono essere lasciati soli. Il nostro ruolo deve essere di supporto alla crescita e, dove serve, al cambiamento verso nuovi modelli di business dettati dalle contingenze storiche. – ha sottolineato Fausto Bianchi Presidente del Comitato Piccola Industria di Unindustria - Senz’altro oggi serve un accesso più ampio al credito da parte delle PMI e a costi minori, rafforzare le garanzie pubbliche e l’allungamento della durata dei finanziamenti garantiti”

“BCC Roma ha sottoscritto con convinzione l’accordo con Unindustria per sviluppare nuovi strumenti creditizi in favore delle PMI della regione – ha detto Francesco Petitto, Vice Direttore Generale Vicario della Banca di Credito Cooperativo di Roma. Da sempre la Banca vuole essere punto di riferimento delle imprese del territorio nelle loro esigenze creditizie e finanziarie. Questo accordo ribadisce  la partnership di lunga data tra BCC Roma e Unindustria accomunate dalla medesima volontà di sostegno ai bisogni del tessuto industriale laziale”.

 

condividi su: