Marzo 2022

SISMA

CREDITO D'IMPOSTA SISMA: L'INTERVENTO DELLA DIRETTRICE DELLA CNA A "PRIMA PAGINA"

impresa, ricostruzione

La direttrice della CNA di Rieti è intervenuta al programma 'Prima pagina' di RaiRadio3, questo il suo intervento:

"Vorrei per un attimo richiamare l’attenzione su un’altra emergenza, certo non paragonabile alla guerra per distruzione e morti, il terremoto del centro italia del 2016.
Anche allora ci fu un’emozione mondiale suscitata da Amatrice e Accumoli distrutte.
Poi siccome in Italia l’emergenza successiva cancella quella precedente, prima il covid e ora la guerra hanno richiamato l’attenzione su altro.
E invece qui è ancora emergenza perché la ricostruzione materiale va a rilento, nonostante il grande impegno del commissario Legnini, e quella economica si è fermata.
Uno degli strumenti di quest’ultima, era/è il credito d’imposta per investimenti, cioè la restituzione all’azienda di una parte dell’investimento sotto forma di credito d’imposta.
Le imprese, nonostante due articoli previsti in altrettante leggi e uno stanziamento di 33,5 milioni di euro, non riescono a recuperare gli investimenti del 2021 e siamo a marzo 2022, sono passati 15 mesi. Se il problema è, come sembra, l’agenzia delle entrate, faccio un appello al suo Presidente, altrimenti al parlamento e al governo.
Senza la ricostruzione economica inutile ricostrure gli edifici, perché non ci saranno più persone ad abitarli ed usarli. Solo se si ricreano le condizioni per la costruzione di un reddito le persone potranno continuare a vivere in quei luoghi"
24_03_22
condividi su: