Aprile 2022

PROVINCIA

CORTELLESI: "APPELLO AI VISITATORI DI AMATRICE: NO A SELFIE E PASSEGGIATE NELLE ZONE VIETATE"

provincia

Appello alla popolazione e ai visitatori. “Purtroppo durante le feste si moltiplicano i casi del cosiddetto turismo dell’orrore. Nei giorni scorsi sono state sorprese persone a passeggiare lungo la sede stradale di Amatrice centro e addirittura in luoghi molto pericolosi come la Chiesa di San Francesco”. - Questo ha dichiarato il sindaco Giorgio Cortellesi.   - “L’Amministrazione - ha continuato - esorta tutti a comportamenti civili e rispettosi della città e delle norme.  Chi oltrepassa la zona rossa interdetta di Amatrice e delle varie frazioni, commette un reato ed è perseguibile legalmente. No a selfie e a passeggiate nelle zone vietate. La nostra terra va protetta per il dolore che ha vissuto a causa del terremoto e come luogo della memoria. Ma proprio per il dolore di un’intera popolazione che si è sacrificata e ha avuto i suoi morti, e che vuole ripartire, merita rispetto. Visitarla senza questo riguardo offende la dignità della nostra città”.

26_4_22

condividi su: