Gennaio 2021

EMERGENZA ESONDAZIONI

COORDINAMENTO SOCCORSI "VIGILANZA RAFFORZATA NEI PUNTI CRITICI. 160 I VOLONTARI IN CAMPO"

protezione civile

E’ proseguita nella giornata odierna l’attività del Centro Coordinamento Soccorsi della Prefettura riunitosi, alle ore 12:00 ed alle ore 19:00, per valutare i dati dei continui monitoraggi effettuati da ciascuna struttura operativa, con particolare riguardo agli effetti prodotti a valle dalle manovre  idrauliche in corso sulla diga di Turano.

E’ stata concordata una vigilanza rafforzata nei punti maggiormente critici lungo tutta l’asta fluviale del Turano e del Velino, in previsione delle precipitazioni attese dalla serata di oggi e per la giornata di domani.

L’attività di presidio idraulico sarà svolta dai volontari di protezione civile che sono attualmente in numero di 160, in aggiunta alla vigilanza idraulica svolta dagli enti istituzionali competenti.

30_01_21

condividi su: