Aprile 2024

REGIONE

CONTRATTAZIONE COLLETTIVA: CAMILLI "PROTOCOLLO INTESA CON CGIL, CISL E UIL"

regione

“La sottoscrizione del protocollo d’intesa con CGIL, CISL e UIL del Lazio rappresenta, senza dubbio, un passo importante verso il rilancio della contrattazione collettiva aziendale, in particolare per le PMI del nostro territorio – ha dichiarato Angelo Camilli Presidente di Unindustria. Rafforzare la collaborazione tra Aziende e Organizzazioni Sindacali e favorire la contrattazione collettiva aziendale, su temi economici legati ad incrementi di produttività, redditività, qualità, efficienza ed innovazione, avrà benefici per la crescita della competitività e dello sviluppo delle nostre imprese. Il Protocollo ha altresì come intento, quello di promuovere ed intraprendere lo sviluppo di iniziative utili all’accrescimento del benessere individuale e familiare di tutti i lavoratori, sotto il profilo economico e sociale, anche attraverso lo sviluppo di piani di welfare aziendale, in un contesto di profonde trasformazioni. In questo senso grande attenzione verrà data a tutelare ambienti di lavoro inclusivi e sostenibili, curando la sicurezza delle persone come cardine della cultura imprenditoriale nel Lazio.

Ringrazio i Segretari Generali di CGIL Natale Di Cola, CISL Enrico Coppotelli e UIL Alberto Civica che, con questo protocollo, confermano la volontà di ulteriore prosecuzione di una importante collaborazione tra Unindustria e le tre sigle sindacali del Lazio, per il benessere delle nostre imprese e nella soddisfazione dei nuovi bisogni dei lavoratori.”

18_04_2024

condividi su: