Ottobre 2021

CITTADINO ALIMENTI, GIOCHI E VESTITI AI SERVIZI SOCIALI DEL COMUNE. PALOMBA: “GESTO STRAORDINARIO.”

città, solidarietà

La solidarietà è sempre più forte a Rieti e la rete di collaborazioni che si è creata nel tempo stimola anche numerose iniziative di privati cittadini che intendono dare il proprio contributo nei confronti dei più fragili.

Nei giorni scorsi il signor Giuseppe Plasmati ha effettuato una significativa donazione nei confronti dei Servizi Sociali del Comune di Rieti, da destinare alle famiglie assistite dall’Ente e ai servizi organizzati dal settore. Nella donazione figurano svariati pacchi alimentari, kit colazioni, giochi e vestitini per bambini oltre ad alcuni tablet.

“E’ un gesto che scalda il cuore, una dimostrazione straordinaria di vicinanza alle famiglie più bisognose, ai soggetti più fragili e all’Ente che ogni giorno è in prima fila nel sostenere chi è più in difficoltà – commenta l’assessore ai servizi sociali del Comune di Rieti, Giovanna Palomba – Un gesto che dimostra quanto forte sia la voglia di aiutare chi è in condizioni difficili e quanto ognuno di noi possa contribuire direttamente al bene degli altri, quanto ognuno di noi possa rendersi protagonista all’interno di una catena di solidarietà che vede gli Enti locali in prima fila ma che, naturalmente, trae forza dalla sinergia e dalla voglia di contribuire da parte delle associazioni e dei cittadini. Ringrazio sentitamente il dottor Giuseppe Plasmati, che non è nuovo a simili slanci solidali, e colgo l’occasione per ringraziare il mondo associazionistico che ha collaborato e collabora in maniera fattiva all’opera dei Servizi Sociali e i tantissimi che quotidianamente donano sé stessi agli altri attraverso azioni concrete e gesti solidali contribuendo al bene comune. Il materiale offerto da Plasmati sarà destinato alle famiglie assistite dai servizi sociali e alle attività dello Spazio per la Famiglia di Quattrostrade ubicato presso il Centro Mauro Mattucci”.

 

 

04_10_2021

condividi su: