Agosto 2022

CENTRO STORICO, SPACCIAVA IN AUTO NEI PRESSI DEL PARCO PUBBLICO

cronaca

Nei giorni scorsi, il personale della Squadra Mobile della Questura di Rieti ha denunciato in stato di libertà una donna, resasi responsabile di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante i servizi finalizzati al contrasto dei reati in materia di droga, in particolare nel centro storico del capoluogo reatino, gli Agenti della Polizia di Stato hanno notato, nei pressi di un parco pubblico, una autovettura in sosta con una donna al volante che si intratteneva a bordo del mezzo con fare sospetto.

A seguito di un accurato controllo, gli investigatori della Polizia di Stato rinvenivano sul sedile anteriore della macchina, un involucro di cellophane all’interno del quale erano contenuti oltre 60 pacchetti in carta stagnola contenenti ognuno una dose di stupefacente pronta da spacciare.

Complessivamente gli Agenti della Polizia di Stato hanno sequestrato oltre 25 grammi di marijuana.

La donna è stata denunciata in stato di libertà alla locale Autorità Giudiziaria e, nell’ambito del procedimento penale instauratosi nei suoi confronti, l’eventuale responsabilità penale verrà accertata dal Giudice.

Rieti, 2 agosto 2022

condividi su: