Luglio 2024

BIZZOCA "ALTRO CHE SOSTEGNO ALLA NATALITÀ, IL COMUNE ALZA DEL 30% TARIFFE ASILI NIDO"

politica

Scrive il consigliere comunale Gabriele Bizzoca (gruppo T'Immagini) "In queste ore molti genitori che usufruiscono del servizio di asilo nido comunale lamentano un aumento consistente e ingiustificato delle tariffe per l'anno educativo 2024/2025. Per fare un esempio: nella fascia di reddito ISEE tra i 15.000 e i 20.000 euro, il canone mensile passa da 120 a 155 euro per il turno 07.40-14.20, e da 150 a 190 euro per il turno fino alle17.20. Parliamo dunque di quasi il 30% in più per tutte le fasce di reddito. L'incremento delle tariffe, peraltro, non era stato minimamente preannunciato ai genitori, ed è avvenuto ad iscrizioni già acquisite. 

È paradossale che il Comune non trovi altro modo per "fare cassa" quando è capace di spendere, invece, 500mila euro per il proprio staff di comunicazione; eppure nella propaganda elettorale di Fratelli d'Italia, partito di cui è alfiere il Sindaco Daniele Sinibaldi, le politiche di sostegno alla natalità risultano sempre fra i punti programmatici principali.

Mentre i genitori interessati si preparano ad affrontare una nuova e inaspettata spesa, noi attendiamo al più presto spiegazioni da parte dell'amministrazione circa i motivi di questa decisione".

 

condividi su: