Settembre 2022

ATTIVATO IL NUOVO METANODOTTO DELLA PIANA REATINA

amministrazione, politica

"La Centria s.r.l. ha proceduto alla messa in esercizio della nuova rete di distribuzione del gas metano nella Piana reatina. Rete ferroviaria Italiana ha rilasciato finalmente il nulla osta all'attivazione dell'impianto già terminato lo scorso giugno - precisa il consigliere comunale Antonio Emili -  In tal modo giunge a compimento lo sforzo profuso dall'Amministrazione Cicchetti per sbloccare un'opera attesa da più di dieci anni, attraverso l'attuazione del progetto esecutivo dell'infrastruttura approvato con la Delibera di giunta n. 93 del 16/7/2020. Un investimento di 3,5 milioni di euro circa per la realizzazione di un metanodotto di estensione pari a 26 km di rete, attraverso il quale i cittadini della Piana reatina potranno finalmente usufruire del servizio di fornitura del gas metano. All'erogazione del gas seguiranno l'affidamento e l'avvio dei lavori di ripavimentazione delle strade attraversate dalla nuova conduttura, in maniera tale da riqualificare l'intera rete viaria della Piana reatina. Grazie a Centria s.r.l., alla Cime s.r.l. ed ai tecnici del Comune di Rieti, dunque, la città ottiene un'infrastruttura destinata a migliorare sensibilmente la vita dei cittadini e ad elevare il livello dei servizi del nostro territorio."

ph  M. D'Alessandro

condividi su:
EMIGRANDO TRA VECCHIO E NUOVO MONDO
amministrazione, digitalizzazione, impresa