Giugno 2022

ASM, PD "CARO CICCHETTI IL COMPENSO PER GHERARDI RISULTA DAGLI ATTI"

politica

 

"Caro Sindaco Cicchetti, la scelta di Gherardi è senza dubbio una scelta di spessore, ma diventa miseria quando a Gherardi si delibera un compenso vietato per legge - ribatte il Pd nonostante le rassicurazione fornite in una precedente nota dal sindaco - Cosa dobbiamo pensare? Che Gherardi, candidato con Michetti a Roma, non avrebbe accettato di dare una mano ad Asm senza retribuzione adeguata? E lei caro sindaco sa che per legge Gherardi non può essere retribuito perché pensionato. Ma se svolge il suo incarico gratuitamente, perché Asm gli ha deliberato un compenso di 26.773,08 euro come emerge chiaramente ed inequivocabilmente dal verbale dell’assemblea di soci dell’Asm del 29 aprile 2022 dove non c’è nessun riferimento alla Legge Madia?

Un amministratore di lungo corso come lei sindaco sa benissimo che nella pubblica l’amministrazione a fare fede sono gli atti e non gli annunci e le parole: se c’è un atto successivo al verbale del 29 aprile che chiarisce che Gherardi svolgerà gratuitamente il ruolo di membro del cda lo renda pubblico e lo porti alla conoscenza dell’intera cittadinanza da parte nostra saremmo ben lieti di aver dato il nostro d’attivo contributo per un’operazione di trasparenza e prendere atto della bontà del vostro operato.

Ad oggi però di atti concreti non ce ne sono".

Rieti, 6 giugno 2022

condividi su: