Novembre 2022

SALUTE

ASL E CAI RIETI E AMATRICE AVVIANO PROGETTO '+ IN ALTO, +LONTANO' RIVOLTO AI GIOVANI ADOLESCENTI

salute

E’ stato avviato nei giorni scorsi il progetto “+ in Alto, + Lontano” il progetto nato dalla collaborazione tra la ASL di Rieti, il CAI di Rieti e il CAI di Amatrice per la promozione della salute in età adolescenziale.  

Al progetto, che vede la montagna come luogo di crescita e di benessere per adolescenti provenienti da varie realtà e territori, parteciperanno ragazzi fra i 14 e i 18 anni che, per differenti motivi, sono stati accolti o hanno avuto contatti con il “Consultorio Adolescenti-Spazio Giovani” della Unità Tutela della Salute Materno Infantile della Asl di Rieti. Del gruppo faranno parte guide e ragazzi del Club Alpino Italiano, ragazzi degli Scout Agesci e tutti coloro che vorranno partecipare liberamente. 

La proposta è quella di vivere la montagna come luogo che favorisce la socializzazione, la conoscenza di sé, le autonomie personali, il contatto con la natura ed il territorio, con l’obiettivo di creare un gruppo coeso e collaborativo capace di lavorare insieme per la valorizzazione e la tutela della montagna, sempre sotto la supervisione attenta dei tecnici volontari del CAI. 

12_11_22 

condividi su: