Giugno 2021

EVENTI E MANIFESTAZIONI

ARTI E MESTIERI: MEDINA DIGITALE E IN PRESENZA

Scambio proficuo tra artisti e artigiani

arte, artigianato

L’idea così come indicano le linee guida europee è di stimolare i giovani artigiani che fanno anche tendenza, creando una commistione tra le arti: un artigiano tessile ad esempio può utilizzare materiali innovativi provenienti dallo scarto di un’altra azienda, Un’economia circolare vera, dal recupero, rialimentare una nuova produzione e nuovi oggetti.

E' stato presentato presso la Sala Consiliare del Comune di Rieti il programma degli eventi del progetto “Arti&Mestieri”, che copriranno il periodo estivo da giugno a settembre. Alla conferenza stampa  sono intervenuti  Daniele Sinibaldi, Vicesindaco del Comune di Rieti e Assessore alle attività produttive e Turismo, Maurizio Aluffi, Direttore di Confartigianato Imprese Rieti, Marco Angeletti (Logix srl), Coordinatore progetto Arti&Mestieri, Francesco Malagoli, Responsabile Piattaforma Digitale Arti&Mestieri, Federica Eleuteri, Presidente Arte Moda Comunicazione Confartigianato Imprese Rieti, Matteo Monaco, Delegato comprensorio montano Terminillo di Confartigianato Imprese Rieti.

“Il progetto nasce da una vecchia idea, quella di unire artisti artigiani al mondo digitale – spiega Marco Angeletti ideatore e realizzatore di ‘Arti&Mestieri’ - Abbiamo partecipato ad un bando regionale, e la Regione Lazio ha appoggiato l’iniziativa. Abbiamo preparato una piattaforma che è un market place dove si potrà anche vendere e dove gli artigiani potranno incontrarsi, non soltanto virtualmente ma anche in presenza durante gli eventi collaterali. Nasceranno così scambi culturali, artistici, creando una rete reale tra fornitori, tra chi realizza materiali e chi espone. Ogni artigiano o artista avrà un Qr-code con cui marchierà ogni opera indirizzando a questa piattaforma in cloud, materializzando il mercato: una Medina  digitale semplice, gratuita, a cui chiunque può iscriversi con una pagina  interna propria, realizzando una sua vetrina digitale, vendendo ed acquistando. Ci saranno poi esposizioni tra Rieti e Terminillo, Rieti Sotterranea e varie location.”

Come sta andando questa prima fase?

“Ringraziamo il Comune che ha appoggiato il progetto mettendo a disposizione lo spazio sottostante gli archi del Comune per l’esposizione e chiaramente il partner principale, ovvero Confartigianato anello di congiunzione ideale con queste attività, spalla fondamentale. Le richieste sono molte stiamo rispondendo con uno staff dedicato online alla richiesta di informazioni.”

 12_06_21

 

 

condividi su: