Febbraio 2024

ARRIVA IL NUOVO CAPOLINEA COTRAL, SERVIRÀ ANCHE IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE DI ASM

amministrazione

E’ stato presentato questa mattina, presso la Sala consiliare del Comune di Rieti, il progetto esecutivo e il relativo cronoprogramma dei lavori per la realizzazione del nuovo capolinea COTRAL a Rieti.

All’incontro hanno partecipato l’assessore alla mobilità e ai trasporti della Regione Lazio, Fabrizio Ghera, il Sindaco di Rieti, Daniele Sinibaldi, il Presidente di COTRAL Amalia Colaceci, l’assessore al centro storico e all’urbanistica del Comune di Rieti Giovanni Rositani e tecnici e dirigenti del COTRAL e della società che ha supportato la progettazione. Alla presentazione ha portato il saluto anche il Presidente di ASM, Vincenzo Regnini.

L’intervento, finanziato con 1.2 milioni di euro da COTRAL, sarà integrato con il contesto e a disposizione dell’ASM per il Trasporto Pubblico Locale. Riguarderà un’area di 5291mq - più ampia rispetto a quella attualmente utilizzata inferiore a 4000 mq - e prevede la realizzazione di 7 banchine per il Cotral, 5 per il Trasporto pubblico locale di ASM e 10 stalli, oltre al nuovo Capolinea e alla nuova recinzione.

Il progetto si pone una serie di obiettivi, a partire dalla sicurezza che sarà garantita mediante un’adeguata illuminazione e un accurato controllo degli accessi pedonali e carrabili. Il nuovo capolinea sarà uno dei tasselli che compongono l’hub intermodale della Città di Rieti dove l’offerta all’utente verrà ampliata e potenziata per rendere gli spostamenti agili e accessibili. L’intervento è pensato in maniera sostenibile grazie all’utilizzo di energia da fonti rinnovabili e di materiali eco-compatibili. Nel nuovo Capolinea saranno presenti un info point di COTRAL, uno di ASM, una sala d’attesa, una sala per gli autisti e servizi igienici.

Nelle prossime settimane sarà eseguita la gara per l’affidamento dei lavori che prenderanno il via nell’autunno 2024 per concludersi entro luglio 2025.

“Grazie ad un significativo investimento di COTRAL di 1.2 milioni vediamo nascere un progetto di prospettiva e funzionale alle nuove esigenze della Città - hanno aggiunto il Sindaco di Rieti, Daniele Sinibaldi, e l’assessore al centro storico Giovanni Rositani – Con la realizzazione del nuovo Capolinea otteniamo una serie di risultati: realizziamo un’opera di rigenerazione urbana, miglioriamo l’efficacia del servizio e riqualifichiamo anche esteticamente un’intera area a ridosso del centro cittadino. Aumenteremo la sicurezza dei pedoni, dei pendolari e degli operatori del trasporto pubblico, migliorando le condizioni di attesa delle corse dato che sarà finalmente a disposizione un luogo attrezzato e confortevole. Faremo tutto ciò attraverso un’opera che valorizza anche architettonicamente la zona integrandosi con il contesto del centro cittadino, le mura storiche e l’adiacente ferrovia. Ringraziamo COTRAL per aver sposato appieno la nostra idea di rigenerazione urbana, andando ben oltre l’iniziale progetto di semplice manutenzione straordinaria della zona ma elaborando un vero e proprio hub intermodale che servirà anche il trasporto pubblico locale di ASM. Tutto ciò, inoltre, ci permetterà di liberare la zona di Piazza Cavour dove sarà progettata una nuova area sosta con un numero significativo di parcheggi. Un ringraziamento doveroso, infine, alla Regione Lazio perché la sinergia e la collaborazione che sta emergendo in questo periodo è inedita per la storia recente di Rieti e sta generando frutti e investimenti importanti che difficilmente si erano visti in passato”.

06_02_24

condividi su:
EMIGRANDO TRA VECCHIO E NUOVO MONDO
amministrazione, digitalizzazione, impresa