Febbraio 2024

NEWS

ARRESTATO UN UOMO PER REATI COMMESSI NEL 2019: MINACCE GRAVI IN FAMIGLIA E A PUBBLICO UFFICIALE

cronaca

Era l’1 agosto del 2019. Nella frazione di Collemoresco in Amatrice, un trentenne già sottoposto alla detenzione domiciliare, per futili motivi, aveva aggredito con un coltello ed un bastone la madre. Sul posto erano intervenuti immediatamente i Carabinieri della Stazione di Amatrice e quelli della Compagnia di Cittaducale i quali avevano trovato l’uomo barricato in casa. I militari erano riusciti ad arrestarlo solo dopo aver reso vano un tentativo di fuga e averlo costretto a consegnare due grossi coltelli da cucina e una roncola con cui li aveva più volte minacciati.  

Nei giorni scorsi, per quegli stessi fatti, il Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Cittaducale ha arrestato l’uomo (che, nel frattempo, si era trasferito a Viterbo) dando esecuzione ad un Ordine di Carcerazione emesso, a suo carico, dal Tribunale di Rieti. Al termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato tradotto in carcere ove dovrà scontare una pena detentiva pari ad 11 mesi e 10 giorni di reclusione.  

13_2_24

condividi su: