Novembre 2021

APPREZZAMENTO DEL COMANDANTE PROVINCIALE PER DUE CARABINIERI DELLA RADIOMOBILE DI RIETI

città, persone

Questa mattina, il Comandante Provinciale di Rieti Col. Bruno BELLINI, , alla presenza del Comandante della Compagnia di Rieti, Maggiore Michelangelo Piscitelli, del Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia, Tenente Paolo BERNABEI e del Comandante della Sezione Radiomobile, Luogotenente Paolo BRIGOTTI ha consegnato una lettera di apprezzamento al Brigadiere Marco D’ASCENZI e all’Appuntato Scelto Angelo SANTONI, entrambi effettivi alla Sezione Radiomobile del N.O.R. della Compagnia di Rieti per il lodevole comportamento dimostrato in occasione di un’attività condotta nei giorni scorsi sul capoluogo, che aveva portato all’arresto di tre giovani della provincia per detenzione ai fini di spaccio di un importante quantitativo di sostanze stupefacenti.

Nella tarda serata, i militari, a bordo dell’autoradio della Sezione Radiomobile, mentre erano impegnati in servizio di pattuglia, avevano notato tre persone all’interno di un’autovettura parcheggiata di fronte ad un noto centro commerciale del capoluogo.

Le condizioni di tempo e di luogo avevano insospettito i due militari che, senza indugio, decidevano di procedere ad un controllo più approfondito. La perquisizione personale e veicolare consentiva di rinvenire sul pianale dell’auto un piccolo involucro con una modica quantità di hashish e, all’interno del bagagliaio, uno zaino contenente un blocchetto da 230 grammi dello stesso stupefacente, un bilancino di precisione e 250 euro di banconote, verosimile provento dell’attività di spaccio. Sulla scorta di quanto accertato, i tre, tutti già noti alle forze dell’ordine, venivano quindi arrestati.

Per lo spirito d’iniziativa e l’acume investigativo dimostrato, il Comandante Provinciale si è voluto personalmente congratulare con i militari operanti consegnando loro una pergamena di apprezzamento.

 Rieti, 17 novembre 2021.

condividi su: