Dicembre 2023

PERSONE & PERSONAGGI

ADDIO A PIERO FASCIOLO, AMANTE DELLA DANZA DELLA LIRICA E DELLA CULTURA TEATRALE

persone

La città di nuovo colpita da un lutto per la scomparsa di una figura istituzionale del mondo della danza e del teatro. E' morto Piero Fasciolo 68 anni, direttore del Teatro Flavio Vespasiano, da poco in pensione lasciando quegli uffici dove aveva seguito ogni avvenimento culturale della propria città.  Amante del teatro in tutte le sue forme, dalla lirica alla danza, alla prosa, era stato per anni amico e collaboratore al fianco della grande  Franca Valeri  per il Premio 'Mattia Battistini',  per poi nel 1991 istituire il Concorso di Danza Città di Rieti trasformandolo negli anni  nel Premio Internazionale Danza Città di Rieti e diventandone il Patron. Molti i riconoscimenti e le soddisfazioni ottenuti da Piero, proprio dovuti alla forte passione ed alle energie profuse per la valorizzazione dell'arte tersicorea. Era anche da molti anni direttore artistico del Labro Festival e della rassegna 'Rieti in Scena', giunta alla seconda edizione,  evento organizzato dal Teatro Ghione di Roma. Ricoverato tempo fa a seguito di un grave problema di salute all'ospedale di Terni, dove era stato trasferito, è morto in seguito al progressivo aggravarsi delle sue condizioni. La notizia ha provocato  dolore nei suoi colleghi del Comune di Rieti, tra gli artisti con cui aveva stretto forti legami d'amicizia e in quanti lo conoscevano. Proprio qualche mese fa Piero era stato ricoverato in codice rosso all'ospedale de Lellis per un diverso problema ma ce l'aveva fatta, sostenuto dalla marea di messaggi e di attestazioni di affetto che lo aveva raggiunto provocando la sua forte commozione e riconoscenza. 

I funerali si terranno venerdì 22 dicembre alle ore 14.30 nella Basilica di San'Agoostino.

Ai suoi cari giungano le condoglianze della nostra redazione.

 

21_12_23

condividi su: