Novembre 2022

PROVINCIA

PER A24 NESSUN RINCARO, LA SALARIA ALL’INTERNO DELLA MANOVRA FINANZIARIA, CALISSE INCONTRA SALVINI

viabilità

"Non ci sarà alcun aumento per i pedaggi della A24” lo annuncia il presidente della Provincia di Rieti, Mariano Calisse, dopo l’incontro con il ministro delle Infrastrutture, Matteo Salvini. “Per la prima volta dopo tanto tempo – dice Calisse - non chiudiamo l’anno con la paura di rincari dei pedaggi. Il ministro Salvini ha inoltre preso l’impegno di incontrare a dicembre tutti i sindaci che per anni hanno portato avanti questa battaglia per un confronto a 360 gradi e ha dato mandato ad Anas di studiare un piano di fattibilità per l’abbattimento dei pedaggi, avviare il piano di manutenzione e concludere l’iter di assunzioni di tutto il personale impegnato nelle società esterne e avviare il piano di manutenzione”. Sempre rimanendo sul piano viabilità “vanno avanti i lavori sulla Salaria che porteranno al raddoppio della SS4 e ad un miglioramento del traffico, sia verso la nostra provincia che verso la Capitale. La Salaria è stata inserita anche nella manovra finanziaria, all’articolo 90”. 

29_11_22

condividi su: