Luglio 2024

EVENTI E MANIFESTAZIONI

6 E 7 LUGLIO AD AMATRICE "RITRATTI FEMMINILI NEL MONDO AGRICOLO"

eventi

Fine settimana denso di appuntamenti, quello promosso dalla Casa delle Donne di Amatrice e Frazioni con l’evento “Ritratti Femminili nel mondo agricolo”: presso il Centro Polifunzionale Pio Cretaro una due giorni che partirà domani sabato 6 luglio sera alle ore 21,00 con una piccola presentazione coordinata dalla professoressa Letizia Bindi (Direttrice del Centro di Ricerca BioCult e docente di antropologia culturale presso il Dipartimento di Scienze Umanistiche Sociali e della Formazione dell’Università degli Studi del Molise). Dialogheranno i seguenti ospiti: Anna Kauber (Regista, scrittrice e paesaggista), Francesca Cesaretti (Pastora di Albaneto di Leonessa), Giulia Alberti ("Lana Sibillana" Pastora Fattoria la Rocca di Montefortino),
Francesca Leli (Pastora di Campotosto), Silvestro Scialanga (Pastore a Cardito di Amatrice) e Mario Ciaralli (Associazione Culturale Cola dell‘Amatrice).
Seguirà la proiezione del film "In questo Mondo" (Migliore documentario al 36° Torino Film Festival 2018), realizzato da Anna Kauber che sarà presente.

“L’associazione -spiegano gli organizzatori- ha colto l’opportunità di poter presentare un documentario come ‘In questo mondo’ di Anna Kauber, che racchiude le storie rurali e le esperienze di altre comunità italiane soprattutto presentato da donne di una ampia fascia di età che hanno deciso volontariamente una scelta determinante nella loro vita, quella di intraprendere l’attività della pastorizia”.

Domenica 7 luglio a partire dalle ore 10,00 si svolgerà la tavola rotonda sulle attività della pastorizia, coordinata da Francesca Romana Brunamonte e che vedrà ospiti ancora Anna Kauber, il Prof. Federico Porro (rappresentante della Biblioteca Verde ETS "Progettazione partecipata") e Mario Ciaralli (Associazione Culturale Cola dell‘Amatrice).
Previsto tra un intervento e l’altro, l’intrattenimento musicale grazie all’Associazione Enrico Gabrieli Collemoresco APS con la musica popolare del Centro Sud Italia e in particolare della Transumanza: Alessandro Calabrese all'organetto e Attilio Commentucci ai tamburi a cornice.

“L’Associazione Casa delle Donne di Amatrice e Frazioni intende promuovere eventi che possano sensibilizzare la comunità, far recepire l’importanza di una economia locale (un tempo basata soprattutto sulla pastorizia) ecocompatibile e sostenibile in sinergia con le peculiarità del nostro ambiente naturale, per preservarne le bellezze e recuperarne le tradizioni, un patrimonio materiale e immateriale che rischia di esser disperso, dopo il sisma del 2016 -spiega la Presidente della Casa Sonia Mascioli- Inoltre, il progetto è situato nell’anno 2024: designato come l’anno del ‘turismo delle radici’ ed alla vigilia del 2026, una preparazione per festeggiare l’anno internazionale della pastorizia (IYRP), per non dimenticare o sminuire la pratica della Transumanza. Della particolare transumanza delle nostre terre”.

05_07_2024

condividi su: