Maggio 2024

10 MAGGIO I CARABINIERI FORESTALE ORGANIZZANO UN CONVEGNO APERTO AL PUBBLICO SU CAMBIAMENTI CLIMATICI

convegni

Il 10 maggio, in località Terminillo del Comune di Rieti, presso la Chiesa di “San Francesco”, si svolgerà il Convegno “Gli effetti dei cambiamenti climatici sulla sicurezza in montagna”, organizzato dal Centro Settore Meteomont “Appennino Laziale” con sede presso il Gruppo Carabinieri Forestale di Rieti. L’obiettivo dell’iniziativa, aperta al pubblico, è quello di divulgare consapevolezza sull’importanza di fruire la montagna in sicurezza, alla luce dell’impatto dei cambiamenti climatici che, negli ultimi anni, hanno caratterizzato le stagioni invernali con precipitazioni a carattere nevoso al di sotto delle medie stagionali.

A dare lustro al Convegno sarà la partecipazione del mondo accademico e scientifico, con gli interventi dell’Università della Tuscia e dell’Istituto sull’Inquinamento Atmosferico del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Montelibretti (RM), oltre che del Responsabile del Centro Nazionale Meteomont dell’Arma dei Carabinieri e di personale del Centro Funzionale Regionale dell’Agenzia di Protezione Civile della Regione Lazio.

La fruizione consapevole e responsabile della montagna non può prescindere da una corretta informazione e formazione proveniente dalle Istituzioni, che hanno il compito di contribuire a far rispettare l’ambiente montano, comprendendone i pericoli e riducendo il rischio di divenire vittime o responsabili di fenomeni naturali causati da condotte poco accorte.

L’impiego di Carabinieri Forestale specializzati “Meteomont” nel monitoraggio e controllo della stabilità del manto nevoso costituisce un prezioso e valido contributo per ridurre il rischio di valanghe, grazie alla quotidiana pubblicazione del Bollettino di pericolo Neve e Valanghe, la cui consultazione da parte di escursionisti e sciatori è sempre più necessaria al fine di prevenire gravi incidenti.

08_05_2024

condividi su: