Settembre 2021

SALUTE

VERSO L'INCREMENTO DELLA CAPIENZA PER STADI, TEATRI, CINEMA

Si affronta il tema della mini quarantena nelle scuole

amministrazione, prevenzione, sanità

Si attende la decisione finale per innalzare numero di spettatori negli stadi, teatri e cinema, finora bloccati al 50% della loro capienza. Gli esperti del Comitato tecnico scientifico torneranno a vedersi già nelle prossime ore, per esprimere il parere richiesto dal governo entro il 30 di settembre, dopo l'incontro di sabato in cui è arrivato l'ok alla terza dose per gli over 80, i residenti delle Rsa e il personale sanitario a rischio. Notizie si potrebbero avere già dai primi giorni di ottobre, l'orientamento è di innalzarne i limiti con gradualità valutando le diverse situazioni. Potrebbe essere all'80% la capienza consentita per cinema e teatri, mentre per stadi e concerti dal vivo non si dovrebbe superare il 75%. Dovrebbe essere rivista anche la misura del distanziamento sui luoghi di lavoro per poter consentire una ritorno  in presenza dei lavoratori pubblici. Intanto il CTS sta affrontando il tema della miniquarantena nelle scuola: si valuta se farla durare solo 4 giorni limitandola ai compagni di banco in caso di positività.

27_09_21

condividi su: