Settembre 2021

VENDE CAMERA DA LETTO E VIENE TRUFFATA PER 1.500 EURO

cronaca

I Carabinieri della Stazione di Poggio Moiano, a seguito di denuncia sporta da una donna di Frasso Sabino, hanno deferito alla Procura della Repubblica di Rieti, quattro persone residenti nell’hinterland romano, per reato di truffa in concorso.

La vittima ha messo in vendita, su un noto sito di compravendite on-line, una camera da letto. I quattro, dimostrandosi molto interessati all’acquisto, sono riusciti a raggirare la cinquantenne, a carpirne la fiducia e a far sì che fosse la donna ad effettuare alcune ricariche su carte Postepay riconducibili ai quattro. Complessivamente sono riusciti a farsi accreditare la cifra di 1500 euro, facendo poi perdere le proprie tracce.

La donna ha finalmente deciso di rivolgersi ai Carabinieri della Stazione di Poggio Moiano, che sono riusciti a ricostruire i movimenti di danaro e ad interrompere, così, l’odiosa truffa.

Gli accertamenti continuano al fine di recuperare le somme indebitamente sottratte alla denunciante.

I Carabinieri raccomandano, pertanto, in ogni tipo di compravendita on line, di prestare la massima attenzione alle richieste di denaro effettuate da chi dovrebbe acquistare e di rivolgersi, in ogni caso sospetto, alle forze di polizia.

 

Rieti, 22 settembre 2021.

condividi su: