Giugno 2019

UNA FIACCOLATA PER SOFIA IN ATTESA DEI FUNERALI

società

In città, in provincia, non si parla d’altro che della piccola Sofia  la cui breve vita è stata spezzata in un attimo, a bordo della Opel Vectra su cui viaggiava, a seguito dello spaventoso incidente delle 17.30 di lunedì (http://www.formatrieti.it/tragedia-di-ritorno-dalla-vacanza-sulla-poggio-imperiale-termoli-muore-una-bambina-di-11-anni). Si parla della sua felice vacanza dopo l’ultimo anno delle elementari, della Prima Comunione appena ricevuta, del suo amore per il nuoto. Che si siano o meno incrociati i suoi occhi, questa notte, prima di addormentarci tutti le abbiamo rivolto un pensiero. E sebbene ci siano tragedie che appartengano necessariamente al privato, non possiamo evitare di confrontarci sul  peso troppo grande che il destino le aveva riservato sin dalla nascita, con la mamma Alessandra volata via proprio in quello che doveva essere l’abbraccio più importante della sua vita. Ma si pensa anche a papà Luciano, alla grande prova dolorosa che dovrà affrontare per la seconda volta, alla sua capacità di tener duro per andare avanti, per riniziare nuovamente un’altra fase della sua esistenza. E poi il pensiero va a quella madre, Iovanca,  arrivata come un regalo, capace di amare entrambi . Persone conosciute e stimate da tutti a cui questa sera un intero quartiere vorrà mostrare la propria vicinanza attraverso una fiaccolata dopo il momento di preghiera delle ore 21, in attesa dei funerali che verranno celebrati domani sempre nella Chiesa di S. Giovanni Battista alle 16.  Sentiti e toccanti i numerosi messaggi di cordoglio giunti ovunque alla famiglia, a cui inviamo anche l’affetto della nostra redazione.

26_06_19

condividi su: