Giugno 2020

PROVINCIA

UIL "LA VERTENZA AVR PROSEGUE ANCHE IN SABINA"

lavoro

“La vertenza Avr prosegue, senza sosta. Dopo aver chiesto al Sindaco di Fara in Sabina un incontro per discutere e risolvere le criticità dei lavoratori della società, che a Fara come in altri Comuni della Sabina si occupa del settore rifiuti, ci siamo visti rispondere da Basilicata che il Comune poco può fare, come se non fosse affar suo verificare la condizione dei lavoratori e delle lavoratrici che da un anno non percepiscono i buoni pasto. Come se non fosse affar suo sapere che livelli e contratti vanno adeguati alle normative. Risposte vuote e banali, che non ci soddisfano e che dimostrano da un lato l’inadeguatezza di Basilicata a ricoprire il ruolo di Sindaco e dall'altro il completo abbandono dei lavoratori a una ditta che non perde occasione per umiliarli. Continueremo la nostra mobilitazione per difendere i diritti dei lavoratori. Organizzeremo sit in e proteste, perchè il nostro obiettivo è la tutela del lavoro e della dignità delle donne e degli uomini“. Lo scrive la Uil Trasporti Rieti e Sabina romana sulla sua pagina Facebook.

condividi su: