Maggio 2020

UIL: "IL SEGRETARIO CISAL PALMERINI E ALTRE FEDERAZIONI ENTRANO NELLA SQUADRA UIL RIETI E SABINA ROMANA"

‘La Uil di Rieti e della Sabina Romana si rafforza. Da oggi il Segretario della Cisal di Rieti Marco Palmerini e alcune federazioni entrano nella squadra della Uil di Rieti e della Sabina romana. Idee comuni, prospettive per il rilancio della provincia, volontà di sviluppare i tanti programmi per troppo tempo rimasti al palo sono le motivazioni principali che hanno visto confluire l’ormai ex segretario Cisal e alcune federazioni nel mondo della Uil di Rieti”. Lo fa sapere in una nota l’ufficio stampa del sindacato di viale Matteucci.”La sempre più opprimente crisi che da anni investe principalmente le aree interne del Paese come quelle della nostra provincia, territori spesso fragili, isolati, spopolati, ma che custodiscono un patrimonio straordinario di ambiente, cultura, competenze, cibo, qualità della vita e comunità - dice Marco Palmerini - a causa dell’emergenza sanitaria Covid rischia di giungere sulla soglia del non ritorno. Oggi come mai prima d’ora occorre sinergia per costruire un modello di uscita dalla crisi economica e sociale, è necessario mettere a fattor comune competenze, energie e visione di sviluppo. Stiamo parlando di un cambio di passo che ha trovato l’immediato sostegno di alcune federazioni di categoria Cisal nei settori direttamente coinvolti. La sfida per l’intero movimento sindacale nel prossimo futuro dovrà, con un grande senso di responsabilità, superare le barriere che troppo spesso hanno provocato tensioni distruttive facendo il più delle volte perdere l’efficacia di ogni azione. Mai come in questo momento vale la regola l’unione fa la forza”. “Con Marco Palmerini - dice Alberto Paolucci, Segretario generale della Uil di Rieti e Sabina romana - la Uil acquisisce una personalità di spiccate capacità sindacali e di elevato spessore umano. Abbiamo una visione comune per il rilancio dei nostri territori, ci unisce il desiderio di lavorare per costruire un futuro migliore per Rieti, per i tanti borghi della provincia e per gli uomini e le donne che li abitano. Siamo e saremo sempre dalla parte giusta, quella dei lavoratori e delle lavoratrici. Così come accaduto mesi fa con l’ingresso di Pierluigi Giacomelli nella Uil Trasporti Rieti e Sabina romana, oggi un’altra risorsa di spiccato valore come Marco offrirà quotidianamente un contributo fondamentale alle battaglie sindacali della Uil”. 

condividi su: