Dicembre 2019

#ORGOGLIO REATINO

IN TV UNA SETTIMANA PIENA DELLA NOSTRA VALLE SANTA!

valledelprimopresepe

Il prossimo fine settimana sarà ricco di importanti appuntamenti televisivi per Rieti e la Valle Santa: il nostro territorio, con le sue bellezze naturali, la sua storia e la sua cultura, sarà infatti protagonista di diverse trasmissioni nazionali.

Si inizia venerdì 20 dicembre alle ore 17 su Rai 3, con la trasmissione Geo & Geo condotta da Sveva Sagramola. In studio sarà ospite il vice guardiano del santuario di Greccio, padre Luciano De Giusti, per una puntata incentrata sulla figura di san Francesco e la visita ufficiale del Santo Padre, avvenuta lo scorso primo dicembre.

Si parlerà, quindi, dei cammini di fede mettendo in risalto l’intuizione francescana del primo presepe, valorizzata dal progetto promosso dalla Diocesi di Rieti “La Valle del Primo Presepe”, percorso che si articola tra Greccio e Rieti per riscoprire il valore originario della Natività.

Il secondo appuntamento è fissato per sabato 21 dicembre alle ore 23.30 su Rai 1 con Il Folle di Dio, documentario sulla vita di san Francesco con lo scopo di ripercorrere lo orme del santo nel cammino materiale e spirituale in territorio reatino. Le scene, girate nella Valle Santa durante i mesi estivi, mostrano anche i personaggi con sui egli venne a contatto, abbigliati rigorosamente con costumi d’epoca.

Riflettori accesi anche domenica 22 dicembre, con il programma A Sua Immagine, condotto da Lorena Bianchetti, in onda su Rai 1 a partire dalle 10.30. Ospite della puntata il maestro presepista Francesco Artese che illustrerà le opere monumentali che ha realizzato sotto le volte del Palazzo Papale di Rieti.

A seguire, sempre su Rai 1, la trasmissione Linea Verde con Beppe Convertini e Ingrid Muccitelli, interamente dedicata alle bellezze culturali e gastronomiche della provincia reatina, dove la troupe televisiva ha soggiornato per un’intera settimana di riprese.

Non potranno perciò mancare gli scorci di luoghi simbolo del territorio uniti ad alcune storie delle persone che li abitano. Poggio Bustone, paese natale del cantautore Lucio Battisti, con il Perdono di san Francesco e la tradizione culinaria, passando per le Sorgenti di Santa Susanna, attraverso il raro mulino ad acqua, il presepe subacqueo e, fiore all’occhiello, il ristorante bistellato “La Trota”, nelle cui cucine lo chef Sandro Serva mostrerà come esaltare il gusto dell’anguilla, tipico pesce natalizio d’acqua dolce.

Le telecamere si soffermeranno inoltre su Rivodutri e il Faggio di San Francesco, per poi approdare a Rieti, in piazza San Rufo, umbilicus Italiae. Un tuffo nell’eccellenza gastronomica con la dolcezza del panettone più buono d’Italia ideato dalla pasticceria Napoleone e un viaggio nell’azienda agricola biologica Turalù di Cittaducale. Spazio anche alle parole del vescovo Domenico nella grotta del primo presepe, accompagnate dalla melodia delle zampogne, che condurranno i telespettatori verso una suggestiva atmosfera natalizia.

E arriviamo alla notte di Natale, in cui le telecamere si soffermeranno sulla veglia di Natale al santuario francescano di Greccio: la Santa Messa sarà trasmessa in diretta da Rete 4.

condividi su: