Maggio 2021

TERMINILLO

TSM2, LA PAROLA PASSA ALLA REGIONE PER NULLAOSTA IMPATTO AMBIENTALE

Calisse: “Colloquio con sottosegretario Ministero Transizione Ecologica è stato rassicurante, non c'è interesse a bloccare progetto”

regione
 

Si è tenuto nella giornata di ieri il colloquio tra il Presidente della Provincia di Rieti, Mariano Calisse, e il sottosegretario del Ministero della Transizione Ecologica, Vannia Gava, in merito al progetto Tsm2 a seguito della lettera inviata alla Regione per bloccarlo. Il Presidente ha commentato: “Il colloquio mi ha molto rassicurato, e ringrazio per questo il sottosegretario per la disponibilità ad uno scambio di visioni. Sono stati approfonditi i temi in oggetto della lettera che sarebbe servita a bloccare il progetto sul Terminillo e il sottosegretario ha sottolineato il completo disinteresse del Ministero a bloccare un'opera di tale importanza. La lettera è stata scritta da persone che non hanno partecipato alla conferenza dei servizi con la Regione e quindi hanno eccepito alcuni aspetti che rivestono un'importanza a livello ambientale e normativo e questi aspetti sono stati ora approfonditi tra Provincia, Ente proponente del progetto e Regione Lazio, unico Ente deputato a realizzarlo, e il ministero riconosce il ruolo della Regione come Ente che dovrà rilasciare il nullaosta alla valutazione di impatto ambientale e quindi dovrà con professionalità confermare quanto già stabilito in sede di conferenza dei servizi”.

condividi su: