Maggio 2019

TERREMOTO

TRANCASSINI: "VERGOGNOSA LA PASSERELLA POLITICA DI CONTE NEI COMUNI COLPITI DAL SISMA"

politica

“Trovo vergognoso che il presidente del Consiglio Giuseppe Conte sia venuto ancora una volta a fare una passerella politica senza però portare alcun risultato concreto per i tanti comuni colpiti dal terremoto del 2016”.
Così Paolo Trancassini, deputato di Fratelli d’Italia e sindaco di Leonessa a margine dell’incontro a Norcia tra il premier Conte e i sindaci dei comuni del centro Italia.
“E’ un anno – aggiunge Trancassini – che il presidente del Consiglio si limita ad una politica degli annunci lasciando in fondo all’agenda di governo la ricostruzione delle zone colpite dal terremoto. Da mesi e mesi chiediamo tempi stretti, procedure snelle, investimenti seri e tanto coraggio. Ma di tutto questo, da parte del governo non ce ne è traccia. Si continua a rinviare, si continuano a bocciare gli emendamenti - penso ai tanti presentati da Fratelli d’Italia dopo aver ascoltato le necessità dei territori colpiti e si continua a dire ‘faremo e vedremo’”.
“Non è più tollerabile – conclude il deputato di FDI e sindaco di Leonessa – sentir dire che nel decreto Sblocca cantieri verranno inseriti gli emendamenti per aiutare la ricostruzione. Questa promessa l’abbiamo già sentita troppe volte. Da allora molto tempo è passato e la popolazione è rimasta a vivere tra le mille difficoltà di una situazione surreale. Altro che governo del cambiamento, sulla ricostruzione l’esecutivo Conte sta agendo in perfetto stile PD”.

condividi su: