Settembre 2020

TERREMOTO

TERREMOTO: DI BERARDINO, 'CON LA SBUROCRATIZZAZIONE SVOLTA ALLA RICOSTRUZIONE'

ricostruzione

'L'incontro sulla ricostruzione svoltosi il 3 settembre a Palazzo Chigi con Il Presidente del Consiglio Conte, il Commissario Giovanni Legnini, i Presidenti delle 4 Regioni, l'Anci, gli Uffici speciali per la Ricostruzione e i 138 comuni del cratere è stato molto positivo. Sono convinto che attuando le ordinanze che il commissario ha fatto e le norme già messe in campo dal governo, si possa garantire un cambio di passo alla ricostruzione delle aree colpite dal sisma del 2016-2017. Ora ci sono tutte le condizioni, anche quella di esercitare poteri speciali da parte del commissario, che porteranno ad una semplificazione e ad una velocizzazione delle procedure. Il nostro sforzo sarà concentrato nel dare attuazione concreta alle norme esistenti. Nel corso dell'incontro è emersa la questione della stabilizzazione del personale che lavora alla Ricostruzione e all'esigenza di ulteriori risorse. La mia previsione è che entro la prossima estate i cantieri della ricostruzione pubblica e privata aumenteranno notevolmente. Il nostro obiettivo resta quello di agire, di concerto tra regioni, comuni e struttura commissariale per prevenire e contrastare lo spopolamento delle zone terremotate'.  

Così in una nota l'assessore al Lavoro e Nuovi Diritti, Formazione, Scuola e Diritto allo studio universitario, Politiche per la Ricostruzione della Regione Lazio, Claudio Di Berardino. 

Roma, 4 settembre 2020

 

condividi su: