Giugno 2019

EVENTI E MANIFESTAZIONI

TAGLIO DEL NASTRO AL RIETI SPORT FESTIVAL, APERTO IL VILLAGGIO IN CENTRO

sport

Inaugurazione del ‘Rieti Sport Festival’ momento emozionante. Nonostante dirette, trasmissioni tv, articoli e foto, l’emozione che si vive partecipando direttamente ad un avvenimento ha un colore completamente diverso rispetto a quanto raccontato. E vedere Rieti ‘viva’ è motivo di grande orgoglio per tutti, non solo per gli organizzatori ma anche per chi in molteplici ruoli fa comunque parte dell’evento, fosse pure un semplice cittadino. Non lasciate mai ai soli ‘coinvolti direttamente’ la possibilità  di vivere questi istanti così intensi. Un sole caldissimo ha abbracciato la piazza trasformata in un villaggio sportivo, con campi a disposizione e la possibilità di provare direttamente tanti sport di cui si parlerà a 360 gradi in questi giorni, fino al 16 giugno.

Taglio del nastro di questa quarta edizione da parte del sindaco Cicchetti, dell’assessore Di Berardino, di tutti i rappresentanti delle istituzioni che hanno sostenuto il Rieti Sport Festival affiancati dal patron Sergio Battisti e circondati da una marea di bimbi in verde, quelli della Scuola Cirese.

Si è dato il via alla maratona di convegni nell'aula di Palazzo Dosi dove si svolgeranno a partire dalla ore 17.30, tutti i giorni.

Questa sera l’apertura del Villaggio coinciderà con i ‘Venerdì d’Estate’ che contribuiranno a creare gran movimento in centro per la gioia degli atleti presenti per i Campionati Italiani Juniores e Promesse.

Domani alle 21 arriverà  una madrina d’eccezione, Maria Grazia Cucinotta,attrice e modella siciliana ospite di Stefano Meloccaro (altro protagonista del Festival ma assente all’inaugurazione per motivi di lavoro Sempre domani alle 19.30 salirà sul palco Tomá Slavík, campione del mondo di four cross.

condividi su: