Maggio 2017

REGISTRO DI CLASSE

SPACE BOMB JA/IMPRESA IN AZIONE

Per la IIIE del Liceo Linguistico

Innovazione, scuola

Come tante altre scuole intorno al mondo anche la classe 3E del Liceo Linguistico dell’istituto Elena Principessa di Napoli è impegnata nel progetto “Alternanza scuola lavoro”, che consiste nel simulare una piccola impresa e creare un prodotto innovativo.

Questa classe ha deciso di produrre le bathbomb, un prodotto che è già sul mercato e mettendo questa bomba da bagno all’interno della vasca permette di colorare l’acqua, ma questi ragazzi hanno deciso di modificarlo a modo loro.

Ad esempio, il packaging è del tutto innovativo, queste “space bombs” infatti presentano una confezione trasparente facilmente riutilizzabile con un anello intorno che gli dona un aspetto più spaziale.

Ed è proprio dal packaging che nasce il nome di questa impresa: Space bomb JA.

“Da questa esperienza ci aspettiamo di conoscere meglio le varie strategie del mercato ad esempio, fino ad ora abbiamo appreso molte cose come: risolvere i vari conflitti all’interno della classe per giungere a un’unica idea!” dichiara l’amministratore delegato, Giulia Marchili “Ma il nostro vero scopo è quello di far conoscere questo prodotto in questo territorio, visto che non tutti ne erano a conoscenza e di offrire ai nostri clienti un momento di relax con le nostre space bombs, composte di prodotti naturali e profumate con varie essenze.”

I ragazzi ringraziano Junior Archievement, la fondazione Varrone, Next Rieti, il Fab Lab di Bic Lazio di Rieti ed il Gruppo di Giovani Imprenditori di Confcommercio per avergli donato la possibilità di vivere quest’esperienza.

Il consiglio amministrativo

Amministratore Delegato: Giulia Marchili
Direttore Operativo: Arianna Scardocci
Manager Finanziario: Eva Antonini
Manager Risorse Umane: Rachele Mostarda
Manager Produzione: Solidea Cherubini
Manager Marketing: Manuela Rinaldi
Manager Vendite: Francesco Petrollini
Manager Comunicazione&IT: Elisa Ciogli

 

 

condividi su: