Gennaio 2018

SI PREGA TUTTI INSIEME

Gli appuntamenti comuni per le diverse confessioni

spiritualità

Dopo il primo momento ecumenico vissuto venerdì nella Chiesa cristiana avventista del Settimo Giorno di piazzale Angelucci, nell'ambito della Settimana di preghiera per l'unità dei cristiani, nuovo appuntamento comune, per cristiani reatini di diverse confessioni, domenica pomeriggio in Cattedrale: qui si ritrovano cattolici (quelli "latini" della diocesi reatina come quelli di rito orientale della comunità greco-cattolica ucraina, che raccoglie diversi fedeli dell'ex repubblica sovietica che vivono a Rieti), protestanti (i fedeli della Chiesa avventista) e ortodossi (i fedeli della Chiesa ortodossa romena, che a Rieti hanno una parrocchia per i cristiani ortodossi provenienti dalla Romania, con un proprio parroco, e che sono ospitati dalla diocesi cattolica in propri edifici - prima la chiesa di S. Lucia, ora, in seguito alla inagibilità di essa per il terremoto, la Madonna dell'Orto - in attesa dell'edificazione di un proprio complesso parrocchiale), con i rispettivi pastori delle diverse comunità. 

L'appuntamento è alle ore 18 di domenica 21 gennaio in S. Maria, per òa celebrazione ecumenica, secondo i testi della Settimana per l'unità 2018 sul tema « Potente è la tua mano, Signore (Esodo 15,6)», presieduta dal vescovo Domenico Pompili.
L'ultimo appuntamento sarà poi lunedì 22 alle 19 nella chiesa Madonna dell'Orto per partecipare a un rito della comunità ortodossa.
condividi su:
LAUDATO SI'
spiritualità