Aprile 2018

SPORT

SECONDA GIORNATA SCOPIGNO CUP

calcio

La seconda giornata della 26esima edizione della Scopigno Cup celebra la splendida impresa del Rieti di mister Lorenzo Pezzotti che sul sintetico cittadino del “Gudini” impone un meritato pareggio per 1-1 ai blasonati nerazzurri dell’Atalanta, scesi in Sabina con una selezione composta esclusivamente da calciatori nati nel 2002. La bellissima prestazione della compagine reatina è di fatto una sorta di regalo per i campioni uscenti del Palmeiras a cui domani basterà un pareggio con qualsiasi risultato proprio contro la compagine bergamasca per accedere alla fase finale del torneo. Nel girone 2 di Terni invece, la Roma del tecnico Francesco Baldini ottengono un’importantissima e rotonda vittoria per 3-0 ai danni dell’ostica Ternana Unicusano. I giallorossi conquistano così momentaneamente la vetta del girone e attendono il risultato dell’ultima sfida del raggruppamento, in programma domani pomeriggio tra i padroni di casa della Ternana e la Lazio, per strappare l’ambito pass per la semifinale. A Frosinone invece, i canarini gialloblù conquistano in rimonta un prezioso pareggio per 2-2 sui russi della Dinamo Mosca e mettono già un piede in semifinale in virtù della larga vittoria ottenuta nella prima giornata del torneo. Il club russo infatti per centrare la qualificazione dovrà segnare più di sette reti ai tedeschi del Nordhorn nella sfida di domani pomeriggio a Ferentino. Nel girone 4 infine, buon debutto del Cagliari di mister Martino Melis che piega con un rotondo 4-0 e senza correre grossi patemi i comunque coriacei ragazzi della Scuola Calcio Gigi Riva. I rossoblù si contenderanno domani mattina a Mandas, con fischio d’inizio alle ore 11, il prestigioso passaggio alle semifinali con l’Olbia allenata da mister Ricci.

 

 

TABELLINI E RISULTATI

II GIORNATA 26esima SCOPIGNO CUP 

Girone 1: Rieti – Atalanta 1-1  (pt 1-1)

Girone 2: Ternana U. – Roma 0-3 (pt 0-1)

Girone 3: Frosinone  – Dinamo Mosca 2-2 (pt 1-1)

Girone 4: Cagliari  – S.C. Gigi Riva 5-0 (pt 1-0)

 

   GIRONE 1 –  RIETI (Stadio “Marco Gudini”) 

Marcatori: 6' pt Cittadini (A), 33' pt Micarelli (R).

Rieti: Rosati, Mostarda (24'st Ciogli), Mariantoni (23'st Luzi), Polidori, Simonetti, Valzecchi (20' st

Aguzzi), Parente (2'st Priolo), Floridi, Di Casimirro (2'st De Bona), Cherubini (2'st Principi), Micarelli (2'st Falchetti). A disp: Reale, Benvenuti. All. Lorenzo Pezzotti.

Atalanta: Pirola, Yeressa, Nervi, Mallamo, Marcaletti, Cittadini, Sidibe (15' st Viviani), C. Renault (20'st Panada), Beugre (32'st D'Alessandro), Fossati (20' G. Renault), D'Addabbo (15'st Dilernia). A disp: Nozza Bielli, Gennari, Roma, Faye. All. Marco Zanchi.

Arbitro: De Tomasi di Rieti

 Classifica: Palmeiras p.3, Atalanta p.1, Fc Rieti p.1.

Prossimo turno: Palmeiras - Atalanta (h. 17 – stadio “Gudini” di Rieti)                                          

 

GIRONE 2 – TERNI (Stadio “Campitello ”) 

Marcatori: 12’pt Parodi (R), 11‘st Bamba (R), 35’st Cataldi (R).

Ternana U.: Meniconi, Prudenzi (17’st Di Muni), Siragusa, Capellini (24’st Ceccarelli), Francesconi, Canalicchio, Cori (17’st Pastore), Calagna (6’st Giorgio), Mercuri (24’st Scarpini), Niosi (35’st Rodi), Di Patrizi (6’st Pavone). A disp.: Pezzanera, Pavanello. All. Alessandro Manni.

Roma: Giuliani, Parodi (30’st Aglietti), Semeraro, Simonetti (30’st Proietto), Calafiori (20’st Bucri), Laurenzi (7’st Coccia), Barbarossa, Bamba (15’st Meo), Chierico (17’st Cataldi), Cangiano (20’st Marini), Silipo. A disp: Cardinali, Molinari. All. Francesco Baldini.

Arbitro: Orsini di Terni.

Note: ammonito Niosi (T).

Classifica: Roma p.4 (diff. reti +3), Lazio p.1 (diff. reti 0), Ternana Unicusano p.0.

Prossimo turno: Ternana Unicusano - Lazio (h. 15,30 – stadio Campitello di Terni

 

GIRONE 3 – FROSINONE (Stadio “Città dello Sport” di Ferentino) 

Marcatori: 11'pt  Antonellis L. (F), 21' pt e 33’st Zekhov (D), 38’st’ Merola (F).

Frosinone: Falzano, Ghazoini (1’st Tonetto), Moretti, Scorzoni (1’st De Florio), Ferrari (14’st Esposito), Pescosolido, Rosi (1’st Venturini), Ortenzi (14’st Antonellis D.), Merola, Corcione (7’st Menegat), Antonellis L (7’st Veneruso). A disp: Maroncelli, Altobello. All. Luigi Marsella.

Dinamo Mosca: Irukov, Vladimirov, Danilini (24’ st Popkov), Zekhov (36’st Kondrat), Zvonkov, Kozlov (34’st’ Lemechuk), Mazurin, Nesov (1’st Dzhamalov), Usanov, Khasanov, Shkolik (1’st Alekhin). A disp: Kondrat, Kuptsov, Meleketsev. All. Dmitry Polovinchuk.

Arbitro: Waldmann di Frosinone.

Note: ammoniti Zvonkov (D), Moretti (F).

Classifica: Frosinone p.4 (diff. reti +7), Dinamo Mosca p.1 (diff. reti 0), Nordhorn p.0.

Prossimo turno: Nordhorn – Dinamo Mosca (h. 16 – stadio “Città dello Sport” di Ferentino)

 

GIRONE 4 – CAGLIARI (Stadio “Raccis ” di Mandas) 

Marcatori: 19‘pt e 13‘st Pinna (C), 5‘st Urbanski (C), 17‘st Ledda (C), 33‘st Vinci (C).

Cagliari: Piga, Carboni (6’st Cancellieri), Cusumano, Urbanski, Cossu, Dore, Vinci, Ledda, Agostinelli, Pinna, Mula (11’st Corda). A disp.: Cabras, Pici, Cannas, Contini, Boccia, Marigosu. All. Martino Melis.

S.C. Gigi Riva: Del Rio (11’st Atzori), Pintau (25’st Mazzette), Piscedda, Cara, Passerini (1’st Mannoni), Cogoni (29’st Serra), Cannas (16’st Serres), Russo, Lai, Pirina (11’st Paoluzi), Casula (19’st Spano). All. Luca Loddo.

Arbitro: Deriu di Oristano.

Classifica: Cagliari p.3 (diff. reti +5), Olbia p.3 (diff. reti +3), S.C. Gigi Riva p.0.

Prossimo turno: Cagliari – Olbia (h. 11 – stadio “Raccis” di Mandas)

condividi su: