Febbraio 2020

SEBASTIANI "STABILIZZAZIONE LSU PRESSO IL COMUNE DI RIETI: QUALCOSA SI MUOVE "

politica

"Nei giorni scorsi, a firma del Segretario Generale, ho ricevuto finalmente riscontro alla mia interrogazione prot. n° 64794 del 19/12/2019 con cui chiedevo al Sindaco quali fossero gli intendimenti dell’Amministrazione rispetto alla volontà di procedere alla stabilizzazione degli LSU attualmente in servizio, in considerazione dello stanziamento di 16 milioni di euro da parte della Regione Lazio - lo spiega Il consigliere comunale Andrea Sebastiani. 

"Debbo registrare con piacere che qualcosa si sta muovendo nella direzione sperata rispetto ad una problematica che, se risolta, permetterebbe al Comune di implementare un organico ridotto quasi all’osso con personale già professionalizzato e ai lavoratori di trovare finalmente un giusto e definitivo compimento di un percorso lavorativo iniziato tanti anni fa.

L’amministrazione – scrive il Segretario Generale “nel predisporre il bilancio di previsione 2020/2022 affronterà la problematica della stabilizzazione dei lavoratori LSU”. Auspico - aggiunge Sebastiani -  che gli uffici, su input degli Assessori competenti, provvedano tanto a stanziare le risorse necessarie per la stabilizzazione di tutti i lavoratori attualmente in forza al Comune quanto all’inoltro della richiesta di accesso al finanziamento diretta alla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Funzione Pubblica entro il prossimo 20 febbraio.

Tengo ad esprimere il mio apprezzamento nei confronti del Sindaco e degli Assessori Valentini (Bilancio) e De Santis (Personale) per aver voluto dedicare attenzione non tanto ad una mia sollecitazione ma verso una categoria di lavoratori che vivono nella precarietà lavorativa da troppi anni."

condividi su: