Dicembre 2019

CALCIO*

SCONFITTA DEL RIETI CONTRO IL RENDE: 1-0. ECCO IL TABELLINO

sport

Parte subito bene il Rende, al 4’ tiro dal limite di Cipolla che termina fuori. Poco dopo risponde il Rieti con Zampa che guadagna il limite dell’area ma il tiro viene deviato in calcio d'angolo. Al quarto d’ora gli amarantocelesti vicini al vantaggio con il tiro dal limite di Marcheggiani deviato che costringe Savelloni alla deviazione in angolo. Al minuto 25’ tocca al Rende riprovarci con Rossini che apre il campo per Morselli, dribbling a rientrare ma il tiro è centrale e Pegorin non corre pericoli. La partita scorre via piacevolmente con una serie di  botta e risposta delle due compagini con le occasioni più importanti del primo tempo. Prima, al 30′, l’intervento miracoloso di Savelloni che nega il gol a De Pauli abile a deviare una palla sporca in area di rigore. Poi, al 39’, la risposta del Rende che sfiora il gol con Cipolla che controlla in area un calcio di punizione di Giannotti ma di destro non inquadra la porta.
Anche l’avvio della ripresa, come il primo tempo, è di marca Rende. Al 3’ lancio di Nossa per Rossini che sfugge al fuorigioco ma il tiro da posizione defilata termina sull’esterno della rete. Ancora biancorossi pericolosi al 12’ con una buona combinazione in velocità Morselli-Giannotti con quest’ultimo che si presenta davanti a Pegorin ma il tiro è centrale e viene respinto. Pochi minuti dopo trema la difesa biancorossa ma Savelloni è determinante a deviare in angolo una girata al volo di Beleck da dentro l’area piccola. Sugli sviluppi del corner Vitofrancesco salva sulla linea di porta con un colpo di testa risolutore. Al minuto 35’, quando la gara volgeva ormai alle battute finali, il  Rende va in vantaggio di ribattuta dopo che il primo tentativo si era stampato sulla traversa. Il Rieti reagisce, ci prova con tutta la sua forza rimasta e al 43’ va vicino al pareggio con il tiro dal limite di Esposito che sfiora il palo alla destra di Savelloni.
Termina cosi' una gara non bella da un punto di vista tecnico, dinamica e con capovolgimenti di fronte che hanno reso vigili gli 84 paganti , tutti locali. Il rieti si lecca le ferite e lavora per rialzarsi già da domenica prossima a Terni. 

Il Tabellino:

RENDE (4-3-3): Savelloni 6; Vitofrancesco 6 Nossa 6 Bruno 6 Blaze 6; Collocolo 6 Murati 6 Cipolla 6 (12’ st Godano 6); Morselli 6 (24’ st Vivacqua 6) Rossini 6 Giannotti 6 (39’ st Ampollini sv). In panchina Palermo, Borsellini, Origlio, Libertazzi, Ndiaye, Soomets, Drkusic, Koly. All: Guardia

RIETI (4-3-1-2): Pegorini 6; Tiraferri 6 Bellopede 6 (41’ st Esposito sv) Gigli 6 (32’ st Del Regno 6) Zanchi 6; Marino 5,5 (12’ st Aquilanti 6) Zampa 6 Tirelli 6; De Pauli 6; De Sarlo 5,5 (12’ st Beleck 6) Marchegiani 6 (32’ st Granata 6). In panchina Addario, Arcaleni, Sette, Poddie, Bartolotta, Nallo. All: Beni

ARBITRO: Nicolini di Brescia

MARCATORI: 35’ st Vitofrancesco (Re)

NOTE: Espulsi al 36’ st Vitofrancesco (Re) per doppia ammonizione. Ammoniti Tricarico (Re, allenatore in seconda), Zampa (Ri), Giannotti (Re), Zanchi (Ri). Angoli 8-1 in favore del Rieti. Recuperi 1’ pt e 4’ st

condividi su: