Marzo 2020

RIVOLTA ANCHE NEL CARCERE REATINO

Preoccupanti segnali di fumo, insieme a urla, provengono dal penitenziario reatino. Anche i detenuti di Rieti quindi sembrano unirsi  alla protesta che in questo momento coinvolge 27 istituti penitenziari in tutta Italia. Alcuni reclusi chiedono l'indulto a causa dell'emergenza Covid 19, altri invece protestano contro la sospensione dei colloqui con i familiari. Il fumo che si leva dall'edificio, insieme alle urla,  anche in questo caso sembrerebbe provenire da diversi materassi date alle fiamme. 

Sul posto Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco, 118, mentre un elicottero sorvola la zona.

09_03_20 15:05

condividi su: