Ottobre 2020

RIPARTE LA CAMPAGNA ANTINFLUENZALE DELL'ASL RIETI #NONLASCIARTINFLUENZAREVACCINATI!

"L'influenza stagionale non è una malattia grave, ma può avere serie complicazioni per la salute soprattutto per la popolazione anziana o per chi soffre di altre patologie - dichiara in un comunicato L'ASL di Rieti - Quest'anno il virus influenzale circolerà contemporaneamente al SARS-CoV-2 (Coronavirus) e questo rende la vaccinazione contro l'influenza ancora più importante. Il vaccino, utilizzato da oltre quarant'anni come principale strumento ed opportunità di prevenzione, si è dimostrato efficace e sicuro. Per questo motivo la Regione Lazio e la Asl di Rieti raccomandano fortemente la vaccinazione alle persone dai 60 anni di età garantendone la gratuità. La vaccinazione è fortemente raccomandata anche a medici, personale sanitario, anche volontario, e in genere a tutti i lavoratori essenziali dell'area sanitaria. La vaccinazione è raccomandata e gratuita anche per i bambini dai 6 mesi ai 5 anni compiuti"

condividi su: