Settembre 2020

EVENTI E MANIFESTAZIONI

RIETI PREMIA LA DETERMINAZIONE DEGLI ATLETI SPECIAL OLYMPICS PROTAGONISTI DEGLI SMART GAMES

rieti sport festival

Con tanti sorrisi sotto le mascherine, Rieti premia gli oltre trenta Atleti Special Olympics protagonisti degli Smart Games, i giochi nazionali che dal 10 al 31 maggio, in piena quarantena, hanno sfidato l’isolamento portando in cinquemila case di tutta Italia la loro determinazione e la voglia di non arrendersi. 

Domani, 11 settembre, alle 17 in piazza Vittorio Emanuele II, la manifestazione si terrà all’interno del ricco e prestigioso programma del Rieti Sport Festival, rispettando la normativa sul distanziamento sociale.

Tre i team reatini che hanno partecipato all’evento in varie discipline, dall’equitazione all’atletica, dal calcio alle bocce: l’Atletica Sport Terapia, Sportinsieme Fara Sabina e il Real Rieti Special, che proseguirà l’attività con il settore giovanile della Polisportiva Cantalice FD 18.

La premiazione avverrà alla presenza delle autorità cittadine e del direttore provinciale di Special Olympics Morena De Marco. Al termine della cerimonia sarà annunciato l’evento Sport Friends Include, che sabato 12 settembre vedrà impegnati un gruppo di Atleti Special Olympics, col loro maestro Alessio Adriani, in un’esibizione di tennis presso il campo polivalente di Quattro Strade in via Torricella Sabina. Anche questo appuntamento tennistico rientra nel programma del Rieti Sport Festival. E proprio il tennis sarà una delle due grandi novità della prossima stagione sportiva, insieme al team di basket della Fortitudo. Salgono così a otto le proposte di sport inclusivo che già prevedono atletica, nuoto, bocce, equitazione, calcio a cinque e sport invernali, anche grazie al team della Polisportiva Noi con voi. 

Con l’occasione sarà presentata anche l’ultima iniziativa di Special Olympics: #tothemoonandback, una sfida che sta coinvolgendo oltre mille persone con l’obiettivo di coprire camminando, correndo o pedalando, la distanza tra la Terra e la Luna. Un tentativo che ha già coperto, in due mesi, oltre la metà della distanza (più di 200mila chilometri) e si avvale del supporto di un’applicazione ed è molto più che simbolico, poiché stimola stili di vita sani, legati alla corretta alimentazione e al movimento. Per questo Atleti e familiari arriveranno a piedi in piazza del Comune dopo una passeggiata di circa un chilometro che comincerà presso lo Stadio Raul Guidobaldi e contribuiranno ad accumulare chilometri per l'impresa collettiva di raggiungere idealmente il suolo lunare.

Ecco l’elenco dei premiati. 

Sportinsieme Fara Sabina: Stefano Antonini, Daniele Stabene, Alessandro Filabozzi, Deborah Dionisi, Massimiliano Zannini, con i loro tecnici Mariano Costanzi (atletica, bocce) e Paola Cestola (equitazione). 

Atletica Sport Terapia: Giulio Angelucci, Francesca Grillo, Vittoria Mari, Emilio Rossi, Gioia Scappa, Matteo Paolucci, Matteo Santucci, Daniele Miccadei, Massimo Rinaldi, con i tecnici Fabio Poles, Luca Salvi e Simonetta Tartaro. 

Real Rieti Special: Giulio Angelucci, Marco Benedetti, Matteo Chiaretti, Stefano Giovannini, David Melchiorri, Michele Oddi, Simone Patacchiola, Damiano Petrilli, Vasco Pitotti, Christopher Ranaldi, Moreno Rinaldi, Chiara Santarelli, Michele Statuti, Gabriele Toscani, Francesco Tulli con i tecnici Leonardo Vellucci e Stefano Mariantoni. 

 

Rieti, 10 settembre 2020

condividi su: