Gennaio 2020

CALCIO*

RIETI-POTENZA 1-1, CRONACA, ANALISI E TABELLINO

calcio

LA CRONACA:
Finisce 1 a 1 al "Viviani" di Potenza, gara valevole per il 24^ turno di campionato di serie C, girone C.
In avvio c’è solo il Rieti, cosi’ dopo 8 minuti la squadra di Beni va subito in vantaggio grazie al gol di De Sarlo: difesa lucana praticamente immobile su uno schema su calcio piazzato e De Paoli libero serve l’altro attaccante che l’appoggia in rete .  Il vantaggio reatino spaventa i padroni di casa, che si fanno vivi al 25' con la bella punizione di Dettori, che però si infrange sulla traversa.  Il Potenza continua ad attaccare ma un Rieti ordinato difende il vantaggio, finchè al 41' minuto, Murano trova il varco vincente per Coccia, che solo davanti a Merelli lascia partire una gran botta  che si insacca in rete. Il gol tranquillizza stempera la tensione del Potenza che torna ad essere più lucido nella costrtuzione del gioco ,ma nei secondi 45' minuti il Rieti mette in seria difficoltà la retroguardia di casa.
Minuto 52 , Giosa su cross di Coccia, colpisce di testa il pallone che però sbatte sulla traversa e poi sulla linea; il Rieti risponde con un contropiede in cui Serena conclude a botta sicura, ma Emerson in tuffo salva tutto. Il Potenza ci crede, rischia grosso, ma il Rieti ha un'altra grande occasione con Persano che colpisce il palo. I padroni di casa, impauriti, provano a costruire il gioco, Serena nel tentativo di spazzare colpisce Emerson; l'arbitro decide di assegnare il rigore. Dal dischetto va França, che però colpisce il palo e fallisce il gol del sorpasso. Nel finale viene espulso Morrone per somma di ammonizioni, ma nonostante la superiorità numerica il Rieti si difende bene, in alcune occasioni gettando il cuore oltre l’ostacolo.

L’ANALISI:
Il Rieti c’è. I nuovi innesti si sono fatti sentire e la squadra ha portato a casa un punto importante, prezioso per la classifica e per il morale. Striscia positiva allungata e dopo la vittoria nel turno precedente la squadra amarantoceleste è al secondo risultato utile consecutivo. La strada è lunga ma questo Rieti può far paura a tutti. Beni sembra aver inquadrato la squadra. Società ancora in silenzio stampa ma a questo punto è una questione scaramantica. Su tutti, Persano, il palo gli ha negato il gol ma lui puo’ essere l’uomo chiave della salvezza del Rieti, in attesa di scoprire anche Kalombo, fermo per un infortunio.

IL TABELLINO:
POTENZA: Ioime 6,6; Viteritti 6, Dettori 6, Coccia 6, Ricci 6 (45' Coppola 6,5), Murano 6, Golfo 6,5 (72' Longo 6,5), Giosa 6, Sales 6,5, Isgrò 6,5 (51' França 6), Emerson 6. All: Raffaele 6.
A disposizione: Santopadre, Panico, Grande, Gassama, D'Angelo, Volpe, Di Somma, Ferri Marini, Viglione.

RIETI: Merelli 7; Zanchi 6,5, Aquilanti 6,5, Celli 6, Serena 6,5, Zampa 6,5 (24’ Morrone 6), De Paoli 6,5 (54' Persano 7), Tirelli 7, Tiraferri  6,5(72' Granata 6), Esposito M 6,5., De Sarlo 6,5 (54' Del Regno 6). All.: Beni. 6,5
A disposizione: Addario, Pegorin, Fiumara, Morrone, Rasi, Bartolotta , Zona, Esposito C..

Arbitro: Francesco Carrione di Castellammare di Stabia.
Assistenti: Dario Garzelli di Livorno e Gabriele Nuzzi di Valdarno.

Marcatori: De Sarlo (RIETI) 8', Coccia (POTENZA) 41'.
Ammoniti: Zampa (R), Ioime (P), Tiraferri (R), Morrone (R), Dettori (P).
Espulsi: Morrone (R) 8' per somma di ammonizioni. Espulso un elemento della panchina rossoblu.
Recupero: 2' pt, 5' st.
Spettatori: 2.864 (escluso i biglietti in promozione), paganti 1.230 locali, 0 ospiti, 1.634 abbonamenti, Incasso 27.000 Euro circa
Note: Iniziativa della società che ha fatto entrare gratis allo stadio 1000 ragazzi tra i 7 ed i 19 gratis. All'81' França (P) sbaglia un rigore.

condividi su: