Febbraio 2021

MINACCIA CON UN COLTELLO UN CONNAZIONALE: IMMOBILIZZATO DALLA POLIZIA

cronaca

Gli Agenti della Polizia di Stato in servizio di Volante, hanno denunciato in stato di libertà E.I., di 20 anni, cittadino nigeriano residente in Rieti, sorpreso nelle pertinenze della sua abitazione, in pieno centro del capoluogo, con in mano un coltello che avrebbe voluto utilizzare per minacciare un suo connazionale con il quale aveva avuto una lite. 

Il pronto intervento degli uomini della Questura di Rieti ha impedito che l’uomo potesse uscire dalla sua abitazione e raggiungere con il coltello l’altro straniero, che nel frattempo si era allontanato velocemente. Lo straniero è stato immobilizzato e riportato alla calma prima di essere accompagnato in Questura per essere segnalato alla locale Autorità Giudiziaria davanti alla quale dovrà rispondere del reato di Resistenza a Pubblico Ufficiale.

 

Rieti, 2 febbraio 2021

condividi su: