Febbraio 2021

PROVINCIA

RIAPERTURA DELLA STRADA PROVINCIALE PER MARCETELLI

sicurezza, viabilità
Dopo i lunghi giorni di pioggia che hanno di fatto impossibilitato lo svolgersi dell'intervento, si è proceduto nella giornata odierna alla rimozione del masso pericolante che aveva interrompendo il transito sulla provinciale per Marcetelli ed era stato oggetto di vari sopralluoghi da parte dei tecnici della Provincia di Rieti, accompagnati dai sindaci di Marcetelli e Varco Sabino e dal consigliere Nobili. Così come indicato anche durante le riunioni del Centro Coordinamento Soccorsi della Prefettura, la ditta incaricata ha impostato il programma delle operazioni previste per rimuovere il masso pericoloso tramite una esplosione controllata.
"La gestione delle strade provinciali e’ materia molto difficile e spesso c’è bisogno di praticare soluzioni non convenzionali - spiega il presidente della Provincia Mariano Calisse, che pubblica su Facebook il video del masso esploso - Siamo a lavoro inoltre per finanziare un piano per eliminare tutte le frane causate in questi giorni dal maltempo!
Un ringraziamento ai tecnici della provincia, ai sindaci di Varco Sabino e Marcetelli, alle forze dell’ordine, ai Vigili del Fuoco, Prefettura e Si ringrazia, infine, il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, per aver organizzato nei pressi del luogo delle operazioni un'esercitazione nazionale della commissione disostruzione. La presenza dei tecnici del CNSAS, conoscitori dell'ambiente impervio e degli scenari a rischio, ha infatti garantito - in caso di necessità - un intervento sanitario tempestivo." Dopo la rimozione dei detriti possibile riaprire la strada al traffico.
condividi su: