Novembre 2018

REGIONE LAZIO, FINANZIAMENTI PER AMPLIARE E MIGLIORARE LA MOBILITA' CICLISTICA

viabilità

Il consigliere regionale del Lazio, Fabio Refrigeri, si esprime circa l'ampliamento del progetto di mobilità ciclistica nel Lazio: "La scelta della Regione Lazio di potenziare e migliorare le piste ciclabili del Lazio è una grande opportunità per Rieti e la sua provincia soprattutto nell’ottica di un rafforzamento della dotazione infrastrutturale per il turismo.
La Regione infatti per definire un Piano Regionale della Mobilità Ciclistica ha deciso di raccogliere le manifestazioni di interesse dei Comuni in modo da poter fare una programmazione degli interventi da finanziare che risponda realmente alle necessità delle comunità e soprattutto più aderenti alle necessità e alle caratteristiche dei territori.

In questo modo verranno messe in rete le piste ciclabili - riflette il consigliere - esistenti o progettate a livello locale, e qui penso al secondo anello della Ciclovia della Piana di Rieti che permetterebbe al capoluogo di arrivare in Umbria, oppure realizzarne e promuoverne di nuove.

Per la raccolta delle manifestazioni di interesse e per la relativa valutazione la Regione Lazio si avvarrà della società regionale Astral che, ai fini della predisposizione di una graduatoria, dovrà tener conto dei criteri di pianificazione, tra i quali l’attrattività, la fruibilità, l’interconnessione e l’intermodalità del percorso; dei livelli di progettazione e del cofinanziamento da parte del proponente. Verranno inoltre premiati i modelli di gestione partecipata che prevedano il coinvolgimento di associazioni e enti no profit per le attività di manutenzione ed erogazione di servizi della pista ciclabile.
Questa iniziativa - conclude Refrigeri - è un ulteriore dimostrazione dell’attenzione che la Giunta Zingaretti in questi anni ha riservato al tema della salvaguardia dell’ambiente e lo sviluppo del turismo responsabile attraverso anche questi progetti di mobilità sostenibile che possono essere di supporto anche al turismo collegato ai Cammini di fede in forte crescita ultimamente."

condividi su: