Marzo 2020

REGIONE

REGIONE, AGGIORNAMENTO SU PAZIENTI DI TUTTE LE ASL E SUGLI OSPEDALI

salute, sanità
 Si è conclusa alla presenza dell'assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato l’odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere e Policlinici universitari e ospedale Pediatrico Bambino Gesù. 
Alla Asl di Rieti risulta  1 nuovo caso positivo. 13 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Da domani disponibili ulteriori 11 posti di terapia intensiva COVID-19;
La situazione nelle altre Asl e A.O: 
Asl Roma 1 – 4 nuovi casi positivi. 159 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Dal 17 marzo disponibili ulteriori 8 posti di pneumologia al San Filippo Neri. Si evidenzia un grande incremento delle donazioni di sangue: raccolte ieri 290 sacche rispetto ai 40 di media;
Asl Roma 2 – 8 nuovi casi positivi. 36 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;
Asl Roma 3 – 7 nuovi casi positivi. 140 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;
Asl Roma 4 – 3 nuovi casi positivi. 115 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Blocco accettazioni RSA Civitavecchia in attesa esito dei tamponi; 
Asl Roma 5 – 10 nuovi casi positivi. 241 le persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Dal 28 marzo disponibili ulteriori 6 posti di terapia intensiva a Tivoli e 4 a Colleferro;
Asl Roma 6 – 17 nuovi casi positivi. 75 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Disponibili 20 ulteriori posti letto all’Ospedale dei Castelli dal 20 marzo;
Asl di Latina – 10 nuovi casi positivi. 173 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Dal 23 marzo disponibili ulteriori 12 posti di malattie infettive;
Asl di Frosinone – 11 nuovi casi positivi. Deceduta 1 donna di Ceprano di 79 anni con patologie preesistenti. 1 persona è  uscita dalla sorveglianza domiciliare. Sospesa accettazione alla RSA San Raffaele di Cassino per attesa esito indagine epidemiologica;
Asl di Viterbo - 8 nuovi casi positivi. Deceduta 1 donna di 79 anni con patologie preesistenti. 95 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;
Policlinico Umberto I - da domani disponibili ulteriori 8 posti di terapia intensiva. Presso l’Eastman altri 26 posti di malattie infettive attivi da domani;
Azienda Ospedaliera San Giovanni - 4 posti letto di terapia intensiva disponibili. Entro il 21 marzo disponibili ulteriori 4 posti di terapia intensiva;
Azienda Ospedaliera Sant’Andrea - Dal 20 Marzo saranno disponibili ulteriori 10 posti di terapia intensiva. 4 i posti di pneumologia già disponibili;
Policlinico Gemelli - Domani apre COVID 2 HOSPITAL Columbus con ulteriori 32 posti di malattie infettive e ulteriori 21 posti di terapia intensiva. Attivato supporto Ares 118 per trasferimento dei pazienti;
IFO - Entra nella rete di emergenza covid19 con 2 posti di terapia intensiva disponibili;
Ares 118 - smentita fake news su sospensione servizio di gestione emergenze nel comune di Guidonia;
Policlinico Tor Vergata - Deceduto uomo di 81 anni con patologie preesistenti. Domani saranno attivati ulteriori 16 posti a pressione negativa di malattie infettive. Si sta provvedendo a svuotare l'intera torre dedicata a medicina interna che verrà destinata interamente alla gestione dei pazienti COVID-19 con ulteriori 80 posti disponibili;
Azienda Ospedaliera San Camillo - Dal 17 marzo disponibili ulteriori 3 posti di terapia intensiva. Da domani attivo reparto di sorveglianza pediatrica per pazienti in attesa esito tampone;
Ospedale Pediatrico Bambino Gesù - Attivato laboratorio per test COVID-19. Disponibilità gestione in emergenza dei pazienti pediatrici sospetti COV
15_03_20 16:37
condividi su: